Reggia style, cravatte e foulard di Ugo Cilento targate Caserta

Reggia style, cravatte e foulard di Ugo Cilento targate Caserta

Maria Beatrice Crisci

Cilento- «Aver realizzato una collezione dedicata alla Reggia di Caserta è per me motivo di grande soddisfazione». Così Ugo Cilento, patron della storica azienda fondata a Napoli nel 1780 alla presentazione della collezione realizzata per il palazzo borbonico. Cravatte e foulard sono ispirati allo straordinario monumento vanvitelliano.

nor La presentazione alla stampa è avvenuta nel Teatro di Corte. Presenti il direttore della Reggia Mauro Felicori e appunto Ugo Cilento. A condurre l’incontro con il giornalista Vincenzo Di Vincenzo, ai vertici dell’Agenzia Ansa. La press conference ha trovato nello scenario del luogo un ambiente ideale per rimarcare la qualità della nuova linea di produzione.

CilentoGli elementi del Palazzo reale vanvitelliano selezionati personalmente da Ugo Cilento per essere poi riprodotti sulle cravatte e sui foulard utilizzando sete molto pregiate sono il Bagno di Venere, l’Ercole farnese, il Trono, il Planisfero, un particolare della sala del Trono e la stessa facciata della Reggia.

«Siamo felici che la maison Cilento, una delle aziende più importanti nel settore della moda, abbia scelto la reggia per la sua nuova collezione», le parole di Mauro Felicori. Alla realizzazione del progetto ha dato un significativo apporto Ferdinando Creta della Direzione della Reggia, tra pochi giorni alla guida del polo archeologico che comprende il Teatro Romano di Benevento. L’incontro di presentazione è stato organizzato e curato da Donatella Cagnazzo.

You might also like

Cultura

Una lirica per l’anima. C’è il bando, ecco come partecipare

Pietro Battarra – E’ giunto alla terza edizione il concorso nazionale di poesia: Una Lirica per l’Anima. A presentare l’iniziativa l’Associazione Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio” e l’Associazione “Termopili d’Italia”.

Attualità

Dopo di noi, assistenza no problem alle persone con disabilità

Maria Beatrice Crisci – “Dalla prossima settimana saranno già attivi presso i Comuni di Santa Maria Capua Vetere e Piedimonte Matese gli sportelli dedicati esclusivamente alle persone con disabilità e alle

Primo piano

Caserta. Invito all’Ordine, la cultura a casa dei commercialisti

 Luigi D’Ambra – Invito all’Ordine è il nome della rassegna che martedì 14 novembre alle ore 17,30 prenderà il via presso la sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply