Rehab, un nuovo approccio alle politiche attive del lavoro

Rehab, un nuovo approccio alle politiche attive del lavoro

Maria Beatrice Crisci 

«Il ruolo del commercialista Convegno Rehab - commercialistiè fondamentale all’interno dei processi di imprenditorialità. In particolare nella fase di avvio dell’iniziativa. Spesso i giovani che si avvicinano a una nuova attività non si rendono neanche conto delle molteplici implicazioni. In questo caso il professionista offre un supporto a 360 gradi a sostegno dei giovani e della nuove iniziative». Così Michele Buonanno, presidente della commissione finanza dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta, intervenuto al convegno sul tema «Rehab e le politiche attive sul lavoro». L’iniziativa è stata promossa dal Rotaract con il supporto dell’Ordine allo scopo di aiutare le categorie protette a introdursi all’interno del mondo del lavoro. Le politiche attive sul lavoro e i processi di self-employment sono state, infatti, un aspetto fondamentale del convegno tenutosi presso la sede dell’Ordine in via Galilei a Caserta.

I lavori, dopo i saluti del presidente dell’Ordine Luigi Fabozzi, sono proseguiti con le relazioni di Andrea Offi, dottore di ricerca dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli e consigliere del Club Rotaract Capua Antica e Nova, Diego Matricano, docente sempre dell’ateneo Vanvitelli, Andrea De Ponte, direttore territoriale del gruppo Ubi Banca, e Nicola Martino, HR specialist e componente del Rotaract Aversa e Terra Normanna. A concludere l’interessante incontro Giuliano Cappabianca testimonial del programma garanzia giovani. Tra i presenti Rosalinda Marrandino per il club Rotaract Capua Antica e Nova, Lorenza Parente del Club Rotaract Caserta Vanvitelli e Alfonso Toraldo per il Rotaract Afragola – Frattamaggiore.

You might also like

Attualità

Wwf Caserta, guide speciali al Bosco di San Vito

“Una splendida mattina d’autunno trascorsa con soci, simpatizzanti, con le Guardie Ambientali del Wwf Caserta OA e i responsabili dell’associazione il Sentiero del Re, nostre infaticabili guide, che stanno svolgendo

Primo piano

Ospedale di Caserta, un concorso riservato ai disabili

Claudio Sacco – La notizia arriva dall’Ospedale di Caserta, ovvero un concorso tutto dedicato ai disabili. È quanto ha deliberato l’Azienda casertana “Sant’Anna e San Sebastiano”. Infatti, per volontà del direttore

Primo piano

Da Mosca a Roma. L’arte spagnola in mostra al Cervantes

Claudio Sacco – E’ per domani alle 18,30 a Roma  il vernissage della mostra dedicata all’arte spagnola degli anni Cinquanta e Sessanta, dal titolo “La poética entre abstracción y figuración”. Per l’occasione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply