Riardo, a suor Rita va il premio Legalità Federico de Pandis

Riardo, a suor Rita va il premio Legalità Federico de Pandis

Maria Beatrice Crisci

 – Andrà a suor Rita Giaretta suor rita - Papa Francescoil premio Legalità Federico de Pandis 2019. La consegna giovedì 4 luglio alle 17,30 al termine del convegno “Cultura della Legalità e Cittadinanza responsabile” promosso dall’associazione socio culturale Alto Casertano di cui è presidente Antonio de Pandis. A ospitare l’evento Il Casale di Riardo, suggestiva location del Comune casertano.

Suor Rita tra qualche giorno lascerà Caserta per continuare la sua missione a Roma. Nel capoluogo di Terra di Lavoro per 24 anni ha impegnato ogni sua energia e capacità per portare amore e aiuto a chi ne avesse bisogno. Una piccola grande donna capace di essere esempio illuminante per tutti, soprattutto per le nuove generazioni.

Al convegno aperto dai saluti del presidente de Pandis e del sindaco di Riardo Armando Fusco, parteciperanno il procuratore della Repubblica vicario di Venezia Adelchi D’Ippolito, il penalista Giuseppe Stellato e il giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Giovanni Caparco.

You might also like

Food

Caserta, alle Regie Cavallerizze seminario su cibo e cultura

Maria Beatrice Crisci – “È questo l’inizio di un futuro che punta a un sempre maggiore gemellaggio tra enogastronomia e territorio. Quindi, cibo e cultura”. Così Domenico Raimondo, presidente del Consorzio Mozzarella di

Economia

Giustizia Tributaria, ultimi incontri del master

Luigi D’Ambra Venerdì 26  maggio è in programma il ventiquattresimo modulo del master di II livello in “Giustizia Tributaria Italiana ed Europea” organizzato dall’Universitas Mercatorum, Università Telematica delle Camere di

Primo piano

David di Donatello, Caserta su Rai1 con De Angelis e i Servillo

Maria Beatrice Crisci – Stasera tutti sintonizzati su RaiUno ci sarà tanta Caserta in diretta per la serata finale dei David di Donatello. Artisti di casa nostra come Edoardo De Angelis

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply