Setacciò, è più di un biscotto il morsetto made in San Leucio

Setacciò, è più di un biscotto il morsetto made in San Leucio

Claudio Sacco

Setacciò Pandiseta Bakery- Hanno il profumo della seta, il fascino dell’antico borgo di San Leucio. Sono i Setacciò, i biscotti artigianali morbidi e dal sapore intenso, la specialità da provare e regalare a Natale di Pandiseta Bakery, la costola della rinnovata Locanda del Borbone della famiglia Landolfi che si trova a pochi passi dal Real Sito Belvedere.

Si tratta di morsetti già molto conosciuti e che si possono acquistare anche online, realizzati con farine biologiche, cioccolato, marmellata, miele, olio extra vergine di oliva, frutta secca e amarene senza aggiunta di burro e uova. Prodotti di altissima qualità che rendono speciali ed unici questi biscotti preparati, secondo un’antica ricetta di famiglia, da Donna Imma, l’anima dolce della Bakery e della Locanda. Abitualmente accompagnano il caffè oppure la fine del pasto, insieme all’amaro e ai liquori tipici, ma si possono mangiare in  qualsiasi momento della giornata per la loro grande bontà e non li troviamo solo nel periodo natalizio ma in tutte le stagioni dell’anno. Nell’impasto, realizzato rigorosamente a mano, c’è sempre il cioccolato a pezzetti che si amalgama con gli altri ingredienti e la loro preparazione segue un rituale ben preciso. Elegante e di manifattura pregiata è la scatola contenente i Setacciò con i colori caldi che ricordano quelli del cioccolato, della Bakery e della rinnovata Locanda.

In questo periodo, però, le vetrine sono arricchite anche da dolci della tradizione natalizia, come struffoli, roccocò, panettoni artigianali a lievitazione naturale e dove ottimi sono i mustaccioli nella versione classica e con uvetta sultanina e rum.

You might also like

Cultura

Incontro a Teano con la Penisola del Tesoro, qui nacque l’Italia

(Maria Beatrice Crisci) – L’Italia è la Penisola del Tesoro. Lo sa bene il Touring Club Italiano che ha scelto Teano come tappa domenica 23 aprile. L’appuntamento sarà in piazza del Duomo, di fronte

Primo piano

#fiduciaCaserta, nel Museo di Trento l’hashtag di Felicori

(Beatrice Crisci) – Il tema era proprio “#FiduciaCaserta a Le Gallerie”, con quell’hashtag che tanto piace a Mauro Felicori. Ieri il Direttore della Reggia ha tenuto un incontro pubblico alla

Food

Show cooking con la Marziale per il Natale di Gusto

Sarà un mercoledì ricco di eventi suggestivi e di grande qualità per “Natale di Gusto”, il cartellone che vede la partecipazione congiunta del Comune di Caserta e della Camera di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply