Settembre al Borgo è arte. I quadri di Roche, le foto di Festa

Settembre al Borgo è arte. I quadri di Roche, le foto di Festa

Claudio Sacco

 – mostra di simon rocheIn questa 47esima edizione del Settembre al Borgo l’arte diventa coprotagonista insieme con gli spettacoli di musica, i concerti, i recital e la rassegna di scrittura. Du_At sea_ Sri Lankae le mostre in cartellone fino all’8 settembre. La prima è ospitata nella chiesa dell’Annunziata, già fin dal primo settembre in occasione dell’anteprima del festival. Il titolo è “Manent – Dalle mura alle tele”. E’ questa la personale del pittore parigino SKRIPTE, al secolo Simon Roche. La mostra è patrocinata dall’Amicale del Consiglio d’Europa in Strasburgo, dall’Istituto Francese di Napoli (Grenoble) e dal comune di Caserta ed è organizzata dall’Archeoclub d’Italia, sede di Sant’Agata de’ Goti (Bn). Domenica 8 settembre alle ore 18 le opere saranno presentate dal critico d’arte Marco Izzolino alla presenza dell’artista Simon Roche. Al Duomo di Casertavecchia, invece, sono esposti venticinque scatti del fotografo Giulio Festa. Il titolo della raccolta è “L’istante unico e immutabile”. Sono immagini tra Tibet, India, Sri Lanka, Nepal ed Europa. Così Giulio Festa racconta la mostra: «L’occhio che fotografa e che guarda attraverso il suo retaggio è colpito in ciò che vede da quello che l’immagine fermata presenta oltre la superficie. A fuoco sono altri occhi, contenitori di atri retaggi». Tutti gli eventi della 47esima edizione di Settembre al Borgo sono a ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

PER INFO: tel.347 4909566 – https://www.facebook.com/settembrealborgo2019.

You might also like

Primo piano

Alessandro Del Gaudio e il suo Parcheggio in cucina

Pietro Battarra – “Parcheggio in cucina” è il titolo della mostra che l’artista Alessandro Del Gaudio ha inaugurato presso lo Spazio Corrosivo di Marcianise, al civico 63 di via Giulio

Spettacolo

Caserta, arriva Michelangelo in scena. Firmato Vittorio Sgarbi

Maria Beatrice Crisci – Dopo Caravaggio, Michelangelo. Continua il viaggio teatrale di Vittorio Sgarbi tra i colossi della storia dell’arte. Martedì 20 marzo alle ore 20.45 al teatro comunale Parravano di

Spettacolo

Musica in Bottega, la strana coppia Ghidelli-De Innocentis

(Enzo Battarra) – Sono la strana coppia del panorama musicale casertano, e per questo sono il duo più intrigante e innovativo. I loro nomi sono quelli di Ferdinando Ghidelli e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply