Spreco alimentare. Il Rotary Club Caserta Reggia si mobilita

Spreco alimentare. Il Rotary Club Caserta Reggia si mobilita

Claudio Sacco 

- «Giovedì 7 febbraio alle ore 18 presso la nostra sede sociale il ristorante Massa come il Rotary Club Caserta Reggia presentiamo alla città il progetto sullo spreco alimentare». A darne notizia è il presidente del sodalizio casertano Roberto Mannella. All’iniziativa saranno coinvolti alcuni istituti scolastici della città per un totale di 1500 alunni. La Scuola Lorenzini, l’Istituto Salesiano, l’Istituto comprensivo De Amicis – Da Vinci e l’Istituto comprensivo Pietro Giannone. All’incontro con la stampa saranno presenti i dirigenti scolastici e i soci coinvolti nell’iniziativa. roberto mannellaIl dottore Mannella poi aggiunge: «Il progetto nasce dalla constatazione che lo spreco alimentare è un problema diffuso, universale, con risvolti non solo economici, ma anche sociali ed etici: sprecare cibo significa sprecare o buttar via la natura, le tradizioni, il lavoro degli addetti al settore produttivo, insomma una parte importante della nostra cultura e del nostro essere. Ogni anno buttiamo o scartiamo nel mondo 1/3 di tutto l’utile all’alimentazione umana, ovvero 1,3 miliardi di tonnellate di cibo che potrebbero sfamare oltre 3 miliardi di persone all’anno. Con questo progetto si vuole fare “Educazione Alimentare” eliminando comportamenti alimentari scorretti, educando ciascuno di noi a migliorare la propria nutrizione quella di tutti, utilizzando sempre nel modo migliore le risorse alimentari». La prima conferenza si terrà l’11 febbraio presso l’Istituto Giannone e verranno coinvolti circa 370 alunni e 40 docenti con la distribuzione di un manuale per un consumo responsabile.

You might also like

Attualità

La medicina di genere. Un convegno all’Ordine dei Medici

Maria Beatrice Crisci – La Commissione Osservatorio Professione Medica ed Odontoiatrica al Femminile dell’Ordine provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta, con la collaborazione della locale sezione provinciale

Attualità

Intervista con l’Aurora, Caserta fa cultura nel segno del Leone

Claudio Sacco – Spazio ai millennials casertani. È quanto ha inteso fare il quotidiano Il Mattino che oggi 28 luglio nell’edizione di Terra di Lavoro riporta l’intervista di Maria Beatrice Crisci,

Primo piano

Giornate Europee del Patrimonio, a Capua con il Touring Club

Pietro Battarra – Anche Capua attraverso il Touring Club Italiano aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio in programma per sabato 23 e domenica 24 settembre. A Capua i Volontari del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply