Tag "liceo classico"

Primo piano

Com’è classico quel liceo! Guarda al futuro nelle notti bianche

Maria Beatrice Crisci – Appare naturale una riflessione a poche ore dalla lunga notte nazionale del liceo classico che si sta per celebrare in tutta Italia la sera di venerdì 11 gennaio

Attualità

Una notte al liceo, elogio del classico al Giannone di Caserta

Maria Beatrice Crisci – È stata una notte bianca quella del liceo Giannone di Caserta. La lunga no stop ha avuto inizio con i fasci luminosi sull’entrata dell’istituto con la

Cultura

Classico, mon amour! La notte bianca al Giannone di Caserta

Claudio Sacco – Rappresentazioni teatrali, spettacoli musicali e di danza, dibattiti, incontri con gli autori, mostre fotografiche, cortometraggi e cineforum. Ritorna venerdì 12 gennaio, dalle ore 18 fino alle 24, la

Editoriale

Com’è classico quel liceo! Guarda al futuro nelle notti bianche

Maria Beatrice Crisci – Appare naturale una riflessione a poche ore dalla lunga notte nazionale del liceo classico che si sta per celebrare in tutta Italia la sera di venerdì

Attualità

A Caserta Elena Gagarina, figlia del celebre Yuri

(Claudio Sacco) – Ospite d’eccezione domani a Caserta. Arriva, infatti, la direttrice dei Musei del Cremlino di Mosca, Elena Gagarina, figlia del celebre cosmonauta sovietico, Yuri. Il primo appuntamento della

Cultura

La Notte dei Licei Classici. Il latino e il greco protagonisti

(Maria Giovanna Petrillo) – Tutto pronto per la la terza edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. L’evento è per venerdì 13 gennaio. A Caserta saranno protagonisti il Liceo Pietro Giannone

Attualità

Maturità. Isocrate al Classico, matematica allo Scientifico

(Redazione) – E’ Isocrate l’autore scelto dal Ministero per l’Istruzione per la seconda prova scritta per il liceo Classico. E’ Isocrate uno dei principali maestri di retorica. Nel brano proposto esorta

Primo piano

A Caserta i giannoniani diplomati nel 1986 si ritrovano dopo 30 anni

(Beatrice Crisci)             Trent’anni dopo, certamente diversi, nell’aspetto fisico ma soprattutto dentro. È passata una vita da quando nel 1986 le studentesse e gli studenti dell’ultimo anno del liceo classico “Pietro

  • 1
  • 2