Think Jazz. A Casapozzano c’è anche Enrico Pieranunzi

Think Jazz. A Casapozzano c’è anche Enrico Pieranunzi

Il “Think Jazz” giunge alla seconda edizione. L’appuntamento è nel primo fine settimana di agosto a Casapozzano di Orta di Atella. Ed è proprio la piazza centrale dell’antico borgo atellano a ospitare alcuni dei più noti musicisti del panorama jazzistico nazionale. Il festival è organizzato dall’associazione Think Jazz in sinergia con l’associazione Scott LaFaro.

Ad alzare simbolicamente il sipario sulla rassegna 2016 sarà il concerto dell’Elio Coppola Hammond Trio feautirng Walter Ricci che prenderà il via alle 21,30 di venerdì 5 agosto. E quella pronta a deliziare le migliaia di fan che accorreranno nel centro atellano sarà una formazione davvero ben assortita con Elio Coppola alla batteria, Ben Paterson all’organo hammond, e Walter Ricci alla voce.

Alle 21,30 di sabato, il cartellone vedrà l’esibizione della Jerry Popolo Band che nell’occasione presenterà in anteprima il nuovo disco “Beleza” uscito lo scorso 27 luglio. Ad affiancare Jerry Popolo ed il suo sax, saranno Alessio Busanca al piano, Antonio De Luise al basso elettrico e Luigi Del Prete alla batteria.

Gran finale domenica 7 con la performance dell’Enrico Pieranunzi Trio. Insieme con il   grande pianista ci saranno Luca Bulgarelli al contrabbasso e Nicola Angelucci alla batteria. Enrico Pieranunzi è a tutti gli effetti uno dei grandi del jazz mondiale. Pianista, compositore, arrangiatore, ha registrato più di 70 Cd a suo nome spaziando dal piano solo al trio, dal duo al quintetto e collaborando, in concerto o in studio, con Chet Baker, Lee Konitz, Paul Motian, Charlie Haden, Chris Potter, Marc Johnson, Joey Baron.

Fonte: Comunicato stampa

You might also like

Primo piano

Sanità privata. De Luca scrive, Salvatore risponde

Non si è fatta attendere la risposta di Antonio Salvatore, presidente nazionale dell’AISA, l’Associazione Italiana della Specialistica Ambulatoriale, alla nota inviata dal governatore Vincenzo De Luca in merito alla vicenda della sanità

Primo piano

Caserta, venti anni di donazioni. Un messaggio di amore

Claudio Sacco – Sono venti anni che l’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta è impegnata fattivamente nel campo delle donazioni. Le prime, infatti, furono realizzate nel 1998. “Un

Attualità

Fondo di rotazione. Al seminario a Napoli boom di presenze

L’auditorium della Regione Campania al Centro Direzionale di Napoli ha ospitato oggi il seminario tecnico di approfondimento sul fondo di rotazione per la progettazione degli enti locali, il cui bando

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply