Tommaso Ariemma a Caserta. La pop-filosofia? Accendi la Tv!

Tommaso Ariemma a Caserta. La pop-filosofia? Accendi la Tv!

Maria Beatrice Crisci

 – «La filosofia spiegata con le serie Tv». E’ questo l’appuntamento di mercoledì 9 ottobre organizzato dall’associazione di promozione sociale Louise Michel, nell’ambito del progetto Altra didattica. Si tratta invero di quattro lezioni sulla pop-filosofia che saranno tenute da Tommaso Ariemma. La sede è in piazza Nicola Suppa 7.

Mercoledì la prima delle quattro lezioni di Tommaso Ariemma, le successive tre proseguiranno nel mese di ottobre a cadenza settimanale. Il corso è pensato come introduzione a uno studio non convenzionale della filosofia. Si rivolge non solo agli studenti, ma anche ai docenti interessati a sviluppare approcci innovativi nell’insegnamento della disciplina e a coloro che intendono avvicinarsi senza essere addetti ai lavori.

Tommaso Ariemma è pop-filosofo, professore di filosofia al liceo. Già docente di Estetica presso le Accademie di Belle Arti di Lecce e Perugia, ha dedicato numerosi volumi al rapporto tra arte, corpo e media nella società contemporanea. Nel 2017 ha pubblicato con Mondadori il libro best-seller «La filosofia spiegata con le serie Tv».

You might also like

Primo piano

L’amore al tempo del marketing. Venti di una dolce guerra

(Enzo Battarra, ph Paolo Migliavacca) – “Noi abbiamo scelto questo periodo storico perché qui nasce il marketing, qui nasce l’idea di dover convincere tante persone contemporaneamente. Viene istituito in Italia

Arte

Saligia, i vizi capitali di Andrea Chisesi alla Reggia di Caserta

Maria Beatrice Crisci  – Si inaugura giovedì 4 luglio alle ore 20,30 alla Reggia di Caserta la mostra personale di Andrea Chisesi dal titolo «Saligia», a cura di Marcella Damigella.

Attualità

Silk&Beyond, la via della seta leuciana passa ora di qui

(Beatrice Crisci) – L’antica arte della seta per una sera a Caserta è stata protagonista di un evento di solidarietà organizzato dall’azienda Silk&Beyond all’Hotel Europa. A fare gli onori di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply