Università Vanvitelli, a lezione con il Nobel Michael W. Young

Università Vanvitelli, a lezione con il Nobel Michael W. Young

Maria Beatrice Crisci

 – Università vanvitelliMichael Warren Young, Premio Nobel per la Fisiologia e la Medicina all’Università Vanvitelli con una conferenza dal titolo: “Genes controlling sleep and circadian rhythms”.
L’evento si terrà venerdì 21 giugno alle ore 11 nella sala conferenze del Rettorato, in via Santa Maria di Costantinopoli 104.  Michael Young è stato insignito del Premio Nobel per la fisiologia/medicina nel 2017 insieme a Jeffrey C. Hall e Michael Rosbash “per le loro scoperte sui meccanismi molecolari che controllano il ritmo circadiano”.
Introdurranno Giuseppe Paolisso, Rettore dell’Università Vanvitelli, e Giovambattista Capasso, Direttore del Dipartimento di Scienze Mediche traslazionali.
«È un Evento di una portata straordinaria – sottolinea Marcellino Monda, ordinario di Fisiologia e presidente del corso di laurea di Medicina a Caserta – che dimostra la grande attenzione che la “Vanvitelli” riserva alle grandi figure scientifiche. Per gli studenti e per i docenti è un’occasione unica per l’arricchimento culturale: ascoltare un Uomo di Scienza apre la mente a nuovi orizzonti».

You might also like

Primo piano

L’appello di Francesco de Core, occorre più cultura nei giornali

Maria Beatrice Crisci – “Il giornalismo deve aprirsi ai nuovi mondi e deve contaminarsi. I giornalisti devono aumentare la qualità della loro scrittura, così come i collaboratori, siano scrittori, filosofi o

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply