Vaghe stelle a San Lorenzo? Si va a cozze al Cortile di Caserta

Vaghe stelle a San Lorenzo? Si va a cozze al Cortile di Caserta

Maria Beatrice Crisci

- Ultimo giovedì della stagione al sapore di cozze, prima della chiusura estiva. È questa la proposta del ristorante Il Cortile di Caserta, al civico 24 di via Galilei, per la cena del 10 agosto, notte di San Lorenzo dedicata solitamente alla stelle cadenti, che però quest’anno si prevede che ritarderanno di qualche giorno a comparire. Allora, meglio andare a cozze con un menù tutto marino.

Il giovedì sera la formula è quella del buffet a volontà, ovvero “all you can eat”. Lo chef Michele ha programmato una serata dai sapori estivi, che più estivi non si può. La regina della notte di San Lorenzo sarà la classica impepata di cozze. Da gustare anche la tiella barese, ovvero riso, patate e cozze. Come sempre ci sarà l’insalata mista bio per tutti.

Tutti i prodotti dell’orto sono coltivati naturalmente senza additivi da Masseria Tuoro di Teano.

 

You might also like

Primo piano

Le eccellenze campane incontrano gli studenti della Parthenope

(Magi Petrillo)     Il prodotto campano d’eccellenza sale in cattedra e le aziende campane incontrano gli studenti universitari. Questa l’iniziativa del Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi

Spettacolo

La Dirindina di Scarlatti per il Natale alla Reggia

(Redazione) – Sarà la Cappella Palatina della Reggia di Caserta a ospitare domani venerdì alle ore 17,30 “La Dirindina”, intermezzo comico in due parti di Domenico Scarlatti con l’Orchestra La

Attualità

Industria 4.0 in Campania, piena condivisione con il piano del Governo

“La Campania si colloca al centro della rivoluzione di Industria 4.0. Le linee di intervento sulla nuova manifattura italiana presentate dal Presidente del Consiglio Renzi e dal Ministro dello Sviluppo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply