Violenza sulle donne. I commercialisti di Caserta dicono no

Violenza sulle donne. I commercialisti di Caserta dicono no

Maria Beatrice Crisci

- I commercialisti casertani dicono no alla violenza sulle donne e danno il proprio contributo alla lotta contro questo fenomeno. L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta, di cui è presidente Luigi Fabozzi, ha aderito, infatti, domani mercoledì 21 marzo alla giornata formativa organizzata dall’Ordine di Milano dal titolo “I commercialisti nella società civile. Focus economico e legislativo nel contrasto alla violenza sulle donne”. L’appuntamento è in programma dalle ore 9,30 alle 13 presso la sala convegni dell’Ordine di Caserta. In collegamento streaming con Milano, l’Ordine di Caserta, insieme ad oltre 100 Ordini Territoriali, sarà impegnato su questa importante tematica, che pone in evidenza come il ruolo del commercialista non sia solo legato all’ambito fiscale, ma affronti anche delicate problematiche sociali.

“La figura del commercialista ha un ruolo determinante nel sociale”, dice Daniela Casale, consigliera delegata del comitato Pari Opportunità dell’Ordine. “Il convegno cerca, infatti, di far luce sulla figura del commercialista come professionista con competenze giuridiche ed economiche e che quindi può offrire un contributo significativo nella lotta a questo fenomeno e a sostegno delle donne vittime di violenza. All’Ordine di Caserta già da anni – ricorda poi la consigliera Casale – è attivo un comitato Pari Opportunità di cui è presidente Salvatora Piccirillo. Stiamo lavorando attivamente su diverse tematiche e ad aprile è già in programma una riunione del comitato regionale per stabilire la nuova programmazione”.

Durante il focus milanese sarà annunciata la nascita dell’Osservatorio delle professioni (ordine dei commercialisti, degli avvocati, dei notai, dei giornalisti e degli psicologi) per unire le energie a favore delle donne abusate.

You might also like

Attualità

A Santa Maria la Fossa inaugurato il centro di educazione e documentazione ambientale

«La memoria è il giusto tributo a chi ha sacrificato la vita per un’ideale di giustizia». Così Franco La Torre, rivolgendosi agli studenti di diversi istituti dell’Agroaversano, ha iniziato il

Cultura

De Core e Siano, guardando Napoli con gli occhi di Caravaggio

Maria Beatrice Crisci –  “Con gli occhi di Caravaggio“. È questo il titolo del libro di Francesco de Core e Sergio Siano, edito da Intra Moenia, che sarà presentato venerdì

Spettacolo

Seducente la “Carmen”. Week-end con il Balletto del Sud

(Redazione) – Arriva sul palco del Teatro Comunale di Caserta il Balletto del Sud. Da venerdì 18 a domenica 20 novembre la compagnia, diretta dal coreografo Fredy Franzutti, sarà in

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply