Vogue Talents. Una studentessa della Vanvitelli la più brava

Vogue Talents. Una studentessa della Vanvitelli la più brava

Pietro Battarra

- E’ Marika Russo la studentessa dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli premiata da Vogue Talents. Marika che è iscritta al corso di Laurea Magistrale in Design per l’Innovazione, è risultata vincitrice del prestigioso premio IQOS – MASTER STYLE indetto da VOGUE TALENTS.

Nella nota stampa dell’Ateneo si legge: “IQOS Master Style è un progetto nato dalla collaborazione tra IQOS e Vogue Talents per sostenere e premiare i talenti più creativi nell’ambito del fashion design italiano.

studenti 06

Obiettivo del progetto era coinvolgere appunto i designer e gli studenti nella creazione di una special edition di accessori IQOS, il sistema rivoluzionario sviluppato da Philip Morris International che scalda e non brucia il tabacco . In particolare, trovare un’idea di grafica che potesse vestire la cover del prodotto, e due proposte di chic-bag (una per lui e una per lei) che potessero contenere il dispositivo insieme a una confezione di ricariche”.

Marika Russo, seguita da docenti Patrizia Ranzo e Roberto Liberti, ha vinto con le sue cover,”Termoody”, frutto di una ricerca su disegni, colori e tecniche di colorazione come quelle della vernice termosensibile. Grazie alla combinazione di forme e colori del suo progetto, IQOS potrà essere personalizzato con infinite combinazioni di elementi a seconda delle caratteristiche nelle quali l’utente si rispecchia, partendo dal sesso fino ad arrivare ai valori caratteriali. Inoltre, quando il dispositivo sarà in carica nell’apposita power bank e ci sarà, quindi, un aumento di temperatura, grazie al meccanismo della vernice termosensibile, potrà avere una veste dinamica, che cambia colore o mostra degli elementi a seconda della temperatura  che assume.

Il prossimo appuntamento con il talento sarà a ottobre con un evento finale e l’unveiling dei progetti vincitori selezionati da una giuria composta dal Direttore di Vogue Italia, Emanuele Farneti, da Sara Sozzani Maino, dal direttore creativo di MSGM, Massimo Giorgetti, dalla fotografa Clara Giaminardi, dal Vice Direttore di Vogue Italia e de L’Uomo Vogue, Alan Prada, e da Natasa Milosevic di Philip Morris Italia. Per l’occasione saranno svelati i pattern per IQOS e presentati al pubblico gli accessori fashion, disponibili nelle IQOS Embassy di Milano, Roma, Torino, Bologna e nelle IQOS Boutique di tutta Italia.

 

You might also like

Moda

D’Addio, talento del fashion design. Sta scritto su Vogue!

(Beatrice Crisci) – “Veramente sta scritto su Vogue” è un film realizzato nel 1984 da Attilio Del Giudice, un protagonista assoluto della cultura all’ombra della Reggia. Quel titolo diventa oggi

Primo piano

Buona la prima! Il concerto dei Nantiscia al Duel di Caserta

(Claudio Sacco, Ph Pino Attanasio) Era la prima, ma sul palco l’affiatamento era tanto, unito alla grande esperienza di molti dei protagonisti. Il concerto dei Nantiscia di presentazione del cd al Multicinema

Spettacolo

Su Rai 3 un’innocente Diane Patierno, attrice casertana

(Maria Beatrice Crisci) – “Quando sono venuta a conoscenza della storia di Anna Maria Manna sono rimasta molto turbata: è terribile pensare che per un errore giudiziario si possa essere

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply