012Factory, protagonisti a Napoli per Start Cup Campania

012Factory, protagonisti a Napoli per Start Cup Campania

(Redazione) – Un altro riconoscimento per 012Factory. Il gruppo casertano rappresentato da Sebastian Caputo, cofondatore e project manager di 012Factory, ha fatto parte del comitato scientifico del concorso Start Cup Campania 2016 tenutosi a Napoli nell’ambito di #FuturoRemoto2016. #StartCupCampania2016 è il premio per l’innovazione promosso dal sistema universitario e della ricerca campano. A partire dai 114 team imprenditoriali presentati da docenti, ricercatori, dottorandi, assegnisti, studenti e impiegati tecnico-amministrativi appartenenti ai sette atenei campani, undici progetti sono stati selezionati per la finale regionale che si è, appunto, tenuta a piazza del Plebiscito. Al termine della #pitchcompetition questa la classifica finale delle prime cinque #startup che il prossimo 1 e 2 dicembre parteciperanno a Modena al Premio Nazionale per l’Innovazione #PNI2016: 1) #MegaRide 2) #Kyme 3) #LetLiveLiver 4) #Mine 5) #CCO-Cover a Conduzione Ossea.
Direttore della Start Cup Campania 2016 Mario Raffa Profilo dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.
Delegati Valeria del Tufo dell’Università degli Studi “Suor Orsola Benincasa”, Amedeo Di Maio dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Luigi Glielmo dell’Università degli Studi del Sannio, Renato Passaro dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, Cesare Pianese dell’Università degli Studi di Salerno, Mario Raffa dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Filippo Terrasi della Seconda Università degli Studi di Napoli.
Mentori Davide Borrillo (Incubatore d’imprese – Città della Scienza ), Antonello Cammarano (Università di Salerno), Antonio Caraviello (Sòphia High Tech), Federica Cariati (Ceinge), Francesco Castagna (Università degli Studi di Napoli Federico II), Roberto Cerchione (Coordinatore Percorso Formativo Start Cup Campania 2016 Polo di Napoli – Università degli Studi di Napoli Federico II), Sonia China (TinkiDoo), Giuseppe D’Aniello (InnoVitsLab e Artrooms), Francesco Izzo (Seconda Università degli Studi di Napoli ), Chiara Maiorino (Incubatore d’imprese – Città della Scienza), Gianluca Manca (Intertwine), Fabrizio Mancuso (Lab. Imprenditorialità Innovativa – Università di Salerno), Ezio Marinato (Università di Salerno), Alfonso Marino (Seconda Università degli Studi di Napoli), Francesca Michelino (Laboratorio di Automazione Industriale e Operations Management – Università di Salerno), Valter Rassega (Università di Salerno), Valentina Sanfelice di Bagnoli (Incubatore d’imprese – Città della Scienza ), Mario Sorrentino (Startup Lab – Seconda Università degli Studi di Napoli), Team 012 Factory.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Premio Bianca d’Aponte, iscrizioni aperte fino al 30 aprile

Luigi Fusco -Sono ancora aperte le iscrizioni per la 17esima edizione del “Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa”. C’è tempo fino al 30 aprile prossimo per poter aderire all’unico

Primo piano 0 Comments

Goodbye Mr. Mauro, Caserta lo saluta con un #GrazieFelicori

Enzo Battarra – Goodbye Mr. Mauro. Con la sua conduzione la Reggia di Caserta ha cambiato volto. E da oggi, giovedì primo novembre, primo fatidico giorno senza il superdirettore  bolognese, il

Attualità 0 Comments

Sito Unesco, visita guidata al Museo Michelangelo di Caserta

Claudio Sacco  – Un appuntamento di emozioni e suggestioni borboniche nel sito Unesco. Continuano infatti gli appuntamenti infrasettimanale speciale, dedicato alla storia della scienza e della tecnologia al Museo Michelangelo di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply