A Caserta il Salotto è a Teatro, tanti i giovani per Buccirosso

A Caserta il Salotto è a Teatro, tanti i giovani per Buccirosso

Claudio Sacco

buccirosso«Ogni giorno sul palco c’è il desiderio di far emozionare il pubblico. È questo l’amore per il teatro ed è una cosa bellissima». Così Carlo Buccirosso nel corso dell’incontro “Il Salotto a Teatro”, il tradizionale appuntamento tra i protagonisti della scena e il pubblico curato dalla giornalista Maria Beatrice Crisci. L’iniziativa è organizzata dal Teatro Pubblico Campano. Affollato, come i precedenti, anche quest’ultimo appuntamento che ha visto accanto al noto attore napoletano gli altri componenti della compagnia: Gino Monteleone, Gennaro Silvestro, Peppe Miale, Monica Assante di Tatisso, Elvira Zingone, Roberta Gesuè, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo, Matteo Tugnoli. Tra il pubblico tanti giovani. Tra questi una rappresentanza della redazione di Tv Giordani, il laboratorio di giornalismo dell’Itis Giordani di Caserta diretto dalla professoressa Antonella Serpico. L’attore napoletano si è intrattenuto poi con il pubblicobuccirosso per le foto e i selfie ormai diventati un rito al termine degli incontri.

Carlo Buccirosso ha portato in scena  al Teatro Comunale lo spettacolo «Colpo di scena» da lui scritto e diretto e nel quale interpreta il vice questore Armando Piscitelli.

La giornalista Marbuccirossoia Beatrice Crisci spiega: «Il Salotto a Teatro, incontri tra i protagonisti della scena e il pubblico, nasce con lo scopo di contribuire a superare la barriera tra palcoscenico e platea, mettendo in diretto rapporto registi, attori, autori con gli spettatori e con tutti quanti amino il mondo teatrale. Conoscendo la trama dello spettacolo, la sua genesi culturale, le caratteristiche della regia, l’interiore approccio interpretativo degli attori, il pubblico potrà ancora meglio apprezzare la rappresentazione e scorgere cosa ci sia sotto la maschera di scena. Si tratta sicuramente di una bella opportunità artistica e culturale che permette al pubblico di conoscere da vicino gli artisti in scena al Teatro comunale Costantino Parravano».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7642 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Stop a potature e abbattimento alberi, la lettera del Comitato

Maria Beatrice Crisci Il mondo ambientalistico e associativo casertano, riunitosi sotto la denominazione Comitato Amici Villetta Padre Pio, ha inviato una lettera ai ministri dell’Ambiente e per i Beni e

Editoriale 0 Comments

Caserta, al Monumento gli eroi della notte prima degli esami

Enzo Battarra Era il marzo 1984 quando Antonello Venditti iniziò a intonare “Notte prima degli esami”, ma non avrebbe mai immaginato di inventare una moda, un lessico, una botta di

Primo piano 0 Comments

Un borgo di libri. L’Italia che verrà secondo Marco Bentivogli

Maria Beatrice Crisci -Il ricco cartellone di Settembre al Borgo 2020 , organizzato da Comune di Caserta con il sostegno della Regione Campania, presenta oltre alla musica anche incontri, per

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply