A Pietrelcina ad agosto c’è il jazz sotto le stelle. Protagonista la voce

A Pietrelcina ad agosto c’è il jazz sotto le stelle. Protagonista la voce

Dopo il successo dell’edizione 2015, torna a Pietrelcina “Jazz sotto le stelle”, il festival organizzato da Comune e Pro Loco, in collaborazione con Scabec e con l’Associazione Il Giardino dei Sogni, con la direzione artistica di Giovanni Russo.

JSS 2016, in programma da lunedì 1 a venerdì 12 agosto nel paese natio di Padre Pio, sarà dedicato al canto, in memoria di due straordinarie interpreti della musica jazz: nel 2015 si è celebrato il centenario della nascita di Billie Holiday; nel 2016 ricorrono 20 anni dalla scomparsa di Ella Fitzgerald.

Ed è proprio “inCanti” il tema scelto per valorizzare la voce, il più antico strumento nella musica afroamericana, proponendo alcuni dei progetti più interessanti nel panorama jazz internazionale.

 Particolarmente ricco e interessante il programma della XII edizione. Si inizia con un evento dedicato ai bambini: il Laboratorio di arti performative, a cura di Luigi Giova, che si svolgerà lunedì 1 e martedì 2 agosto nel Palazzo De Tommasi-Bozzi, con un saggio finale previsto presso la cavea del Parco Colesanti.

Per la musica live, appuntamento il 3 agosto, alle ore 22 presso la cavea del Parco Colesanti, con il concerto della cantante americana Denise King, accompagnata da un trio formidabile composto da Massimo Faraò al pianoforte, Nicola Barbon al contrabbasso e Steve Williams alla batteria.

Il 4 agosto, presso Largo Giovanni d’Aquino alle ore 21, è in programma l’apericena, in collaborazione con l’associazione Il Giardino dei Sogni. L’incasso della serata, come da tradizione, sarà devoluto alla comunità di Pietrelcina per investimenti ecosostenibili sul territorio.

Alle ore 22, con ingresso libero, si esibirà l’eMPathia Jazz Duo: Mafalda Minnozzi alla voce e Paul Ricci alla chitarra. Il concerto sarà promosso dal programma musicale “Brasil!”, in onda su RAI Radio 1.

                                                             OLYMPUS DIGITAL CAMERA    (Foto di Angelo Masone)

Si prosegue il 9 agosto, con inizio alle ore 22 presso Largo Giovanni d’Aquino, con il concerto di Maria Pia De Vito alla voce ed Enrico Zanisi al pianoforte, per la prima volta insieme al JSS.

Altro intrigante progetto è Invenzioni a tre voci, in scena il 10 agosto, alle ore 22, presso la Piazzetta del Pozzo di S. Pio al Pantaniello: Marina Bruno alla voce, Fulvio Sigurtà alla tromba ed Enzo Pietropaoli al contrabbasso. Nell’occasione, sarà effettuata una registrazione discografica.

Giovedì 11 agosto, invece, è previsto al Parco Colesanti l’unico concerto strumentale con l’Antonio Onorato Trio: Antonio Onorato alla chitarra, Angelo Farias al basso elettrico e Mario De Paola alla batteria. Infine, il 12 agosto, alle ore 22 in Via Riella, Ada Montellanico alla voce e Francesco Diodati alla chitarra presenteranno Wandering, altro progetto di estrema raffinatezza.

A dicembre 2015, JSS ha ricevuto un importante riconoscimento da italiajazz.it, il portale creato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, che lo ha inserito tra i principali festival jazz che si svolgono in Italia.

Per maggiori informazioni e per consultare il programma completo, è già online il sito jazzsottolestelle.it.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7519 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

A Natale porte aperte alla Musica in Villa (Campolieto)

Nell’ambito dell’Autunno Musicale 2016 dell’Associazione Anna Jervolino e dell’Orchestra da Camera di Caserta continua la programmazione musicale itinerante nei luoghi e siti artistici della Campania. “Musica per Natale in Villa”

Cultura 0 Comments

La storia di Blessing in un libro come denuncia e riscatto

Un libro-testimonianza, carico di speranza, sul dramma della tratta di essere umani. Questo, e molto altro, nel libro «Il coraggio della libertà. Una donna uscita dall’inferno della tratta». La presentazione

Primo piano 0 Comments

“Un giorno per la memoria” ultimo atto, incontro da Alterum

Claudio Sacco – Il salotto culturale Alterum ospita giovedì 13 dicembre l’ultimo dei tre incontri di presentazione dell’antologia “Un giorno per la memoria” della giornalista Anna Copertino. Ventotto autori per

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply