“Abbracciami”, è il messaggio Rai per il Concerto dell’Epifania

“Abbracciami”, è il messaggio Rai per il Concerto dell’Epifania

Pietro Battarra (foto di Luigi Image-Communication)

– Ha riscosso molto successo il Concerto dell’Epifania 2021 trasmesso su Rai Uno ieri sera e giunto alla sua 26esima edizione. L’evento è stato registrato nei giorni del 29 e 30 dicembre scorsi e a causa delle restrizioni per il Covid-19 la registrazione è stata fatta in assenza del pubblico. Come già avvenuto nelle precedenti edizioni dal 2003 al 2005, l’evento ha visto come location la storica e suggestiva cornice della Chiesa di Santa Maria La Nova.

Il tema per questo speciale appuntamento è stato “Abbracciami”, un bellissimo, valido e simbolico messaggio che in questo periodo di pandemia ci costringe a stare distanti. Tanti gli artisti che si sono esibiti, come Andrea Sannino, che ha incantato il pubblico a casa con la sua famosissima Abbraciame, e poi ancora Mario Biondi, con un emozionante omaggio a Pino Daniele. Il grande Peppino di Capri con Canzone Mia, Sal Da Vinci con Viento, Maria Nazionale e l’intramontabile Peppe Barra. Emozionante la scenografia, infatti a rendere ancor più affascinante il Complesso Monumentale di Napoli è stata l’opera Vita Incandescente di Luigi Grossi, uno dei più importanti artisti della Napoli contemporanea.

La storica kermesse è organizzata grazie all‘Associazione Oltre il Chiostro, onlus coordinata dal professore Giuseppe Reale, quale autore dello spettacolo; prodotto per la RAI dalla Melos International insieme all’Associazione Musica dal Mondo. Imponente l’Orchestra Partenopea di Santa Chiara, magistralmente diretta da Adriano Pennino. La direzione artistica anche per questa edizione è stata affidata all’indiscutibile bravura di Francesco Sorrentino, mentre a condurre la serata è stata la bella e brava Arianna Campoli. Un appuntamento, dunque, che in questa edizione si è rivelato un vero e proprio ponte comunicativo che, attraverso la sua musica, ha saputo diffondere un solido e importante messaggio di ottimismo e di speranza.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9784 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Casanova di Carinola, Summer Concert di musica nel chiostro

Maria Beatrice Crisci – Continua Summer Concert, la programmazione estiva dell’Associazione Anna Jervolino e dell’Orchestra da Camera di Caserta. Nell’ambito della rassegna, il ciclo di eventi Musica nel Chiostro, in calendario fino al 7

Primo piano

Il culto di San Ciro, protettore dei medici come degli ammalati

Luigi Fusco – Protettore degli ammalati, ma anche patrono dei medici, Ciro d’Alessandria d’Egitto, vissuto nel terzo secolo dC, esercitava la professione di medico, ma con il titolo di anàrgiro,

Comunicati

Vino Asprinio, intesa tra la Vanvitelli e la proloco di Cesa

-Nell’ottica di interconnessione tra le parti e di fattiva cooperazione nell’ambito della promozione territoriale, è stato siglato un protocollo d’intesa tra il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Ambientali, Biologiche e