Accademia Yamaha, lezioni di musica online con i key teacher

Accademia Yamaha, lezioni di musica online con i key teacher

Maria Beatrice Crisci – La musica non si ferma per l’Accademia Yamaha di Caserta e di San Nicola la Strada in questi giorni di emergenza da Covid-19. Infatti, l’Accademia, diretta da Mena Santacroce, è rimasta vicina a tutti gli allievi e alle loro famiglie con lezioni a distanza sul web supportati da Roberta Ferrari, responsabile didattica Yamaha Music School. Ad affiancarla il team di “key teacher”.

Sono stati infatti realizzati dei video tutorial per gli allievi, visibili sulla pagina facebook della Yamaha music School. Inoltre, ogni giorno gli insegnanti specializzati in educazione musicale per l’infanzia si raccontano e parlano del proprio brano del cuore, quel brano che porterebbero su un’isola deserta. In tal modo guidano il pubblico alla scoperta della storia del compositore, delle caratteristiche della performance o di qualche curiosità interessante. Tutto questo in perfetto stile Yamaha. La rubrica promossa dalla Yamaha Education From Home è “Se fossi musica, sarei…”.

Tra i key teacher c’è Emanuele Aprile, maestro dell’Accademia, una pietra preziosa nella grande squadra di formatori degli insegnanti Yamaha ed esperto dei corsi per bambini. Emanuele Aprile presenta nella rubrica “Se fossi musica, sarei…”  il suo brano del cuore, ovvero “On Earth as it is in Heaven” di Ennio Morricone, l’indimenticabile colonna sonora di “The Mission”.

Queste le parole del teacher: «Mi ritrovo molto in “On Earth as it is in Heaven”. Musica che è incontro e relazione, ma senza fusione; in cui le differenze reciproche si armonizzano e si esaltano. Una musica che è spirituale e istintuale. Una meravigliosa melodia e un ritmo incalzante. Una musica che ti fa dire “vorrei essere un colpo di tamburo o una voce di quel coro”. Una musica che sa travolgerti. Una musica che davvero ci fa viaggiare nel tempo e nello spazio, che in pochissimi minuti e con maggiore efficacia di queste mie parole, racconta una storia collettiva e personale, in luoghi e spazi molto lontani da noi».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8272 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

David Gilmour torna a Pompei!

Mario Caldara   A volte ritornano. E se i ritorni sono di questo calibro, i cuori degli amanti della musica e dell’arte in generale rischiano di cedere. Prima era stata

Cultura 0 Comments

Puro Aroma, arriva anche a Caserta la festa dei ciliegi in fiore

(Claudio Sacco) – Prima festa giapponese a Caserta dei ciliegi in fiore. L’evento sarà ospitato da Puro Aroma, il primo tea and coffee shop aperto nel cuore della città vanvitelliana, in

Comunicati 0 Comments

Villa Floridiana, giornata di cura per il Boschetto delle Camelie

La Direzione regionale Musei Campania, in collaborazione con l’Associazione Premio GreenCare Aps, organizza sabato 6 marzo dalle 9 alle 13 in Villa Floridiana a Napoli un’azione di manutenzione e cura

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply