Ali Spezzate. Presentazione del libro alla CGIL di Caserta

Ali Spezzate. Presentazione del libro alla CGIL di Caserta

Lunedì 29 agosto alle ore 16 presentazione del libro “Ali Spezzate – Annalisa Durante. Morire a Forcella a quattordici anni” di Paolo Miggiano presso la Camera del Lavoro della CGIL di Caserta in via Verdi.

Nonostante il vile attacco che ha colpito il bene confiscato al clan Zagaria e gestito dall’associazione Arci – Nero e non solo nel Comune di Santa Maria la Fossa, continuano le attività del progetto “InCampo! Facciamo rete per la legalità, campi e laboratori antimafia 2016”.

Proprio nell’ambito di tale progetto va inserita la presentazione del nuovo libro di Paolo Miggiano, edito da Di Girolamo Editore, con prefazione del giornalista Gigi Di Fiore e introduzione del ministro della Giustizia Andrea Orlando e del presidente della Fondazione Pol.i.s Paolo Siani.

Lunedì con Miggiano intervengono il segretario SPI CGIL di Caserta Angelo Tenneriello, la segretaria generale CGIL di Caserta Camilla Bernabei, il sindaco di Santa Maria la Fossa Antonio Papa, il commissario straordinario CGIL di Napoli Giuseppe Spadaro, Giovanni Allucci di Agrorinasce. Presiede Paolo Masia, responsabile del Dipartimento Sicurezza e Legalità CGIL Campania, mentre concluderà l’incontro Gianna Fracassi della Segreteria Nazionale CGIL.

Un appuntamento, quindi, che assume una particolare importanza dopo l’incendio doloso che si è verificato la notte del 24 agosto sul terreno gestito dall’associazione Arci – Nero e non solo, un attacco che ha voluto colpire il lavoro dei volontari dell’associazione casertana proprio nei giorni in cui si stanno svolgendo i campi della legalità, cui partecipano giovani e non solo giovani da tutta Italia. Un atto vandalico di chiara matrice camorristica che però non fermerà l’impegno quotidiano dei tanti che animano i campi e beni confiscati alla camorra, anzi saràla dimostrazione di come queste realtà operano con grande determinazione per restituire dignità a questi territori.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9767 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Alla Reggia con “Le notti della Meraviglia”, eventi dall’8 luglio

Luigi Fusco – La Reggia di Caserta apre i propri cancelli al calar del buio con l’iniziativa  “Le notti della Meraviglia”.  A partire dall’8 luglio ci saranno una serie di

Primo piano

La città che vorrei, gli studenti scrivono la Caserta post-Covid

Claudio Sacco – L’associazione Gianluca Sgueglia, in qualità di capofila insieme al Comitato Cittadino “Caserta Young”, in partnership con l’assessorato alla Cultura della Città di Caserta, il Liceo Scientifico Diaz

Primo piano

Stop a potature e abbattimento alberi, la lettera del Comitato

Maria Beatrice Crisci Il mondo ambientalistico e associativo casertano, riunitosi sotto la denominazione Comitato Amici Villetta Padre Pio, ha inviato una lettera ai ministri dell’Ambiente e per i Beni e