Anfiteatro Campano, Carditello, Reggia di Caserta. Finanziati

Anfiteatro Campano, Carditello, Reggia di Caserta. Finanziati

Maria Beatrice Crisci

– Buone notizie per alcuni dei maggiori attrattori culturali della provincia di Caserta. La deputata del Pd Camilla Sgambato ha, infatti, annunciato l’arrivo di finanziamenti con una dotazione di 7 milioni di euro ciascuno per interventi di restauro e valorizzazione dell’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, della Reggia di Carditello e del Parco della Reggia di Caserta e del Real Bosco di Capodimonte. Il via libera è arrivato dalla conferenza unificata Stato-Regioni e dal Consiglio Superiore dei beni Culturali al Piano Strategico ‘Grandi Progetti Beni Culturali’, proposto dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini. Un programma di investimenti pari a 133 milioni di euro, di cui 21 destinati al recupero funzionale e al rilancio dell’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, della Reggia di Carditello e del Parco vanvitelliano della Reggia di Caserta, interventi questi inseriti nella Programmazione Strategica Nazionale del Mibact.

La parlamentare democratica, componente della VII Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati, poi aggiunge: “Le ingenti risorse ottenute per la valorizzazione dei tre maggiori attrattori culturali di Terra di Lavoro sono il viatico migliore per rilanciare davvero il turismo e attirare nuovi investimenti in termini di Cultura ed Arte sul nostro territorio. Agli impegni presi fino ad oggi dal Governo del centrosinistra, seguono oggi fatti concreti con lo stanziamento di fondi fondamentali per rivitalizzare tre dei più importanti siti monumentali della nostra provincia. La promozione del nostro vasto patrimonio storico, archeologico ed architettonico è la vera industria capace di trainare l’economia locale”. Quindi, conclude: “Le politiche di sviluppo sociale e turistico e di promozione di Caserta e provincia passano necessariamente attraverso la messa in sicurezza e la riqualificazione del Parco reale, dell’Anfiteatro romano dell’Antica Capua e del Real Sito di Carditello, così da renderli maggiormente fruibili e visitabili da parte dei turisti e degli investitori privati che rappresentano il futuro per i nostri Beni Culturali, in favore dei quali oggi arrivano 21 milioni di euro solo grazie al Pd e al Governo nazionale”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8812 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura 0 Comments

Convegno con Francesco Sabatini, Capua rivivrà il suo Placito

Alessandra D’alessandro – Fine settimana ricco di appuntamenti a Capua, sia online sia in presenza, previsti per onorare “Il Placito Capuano”. La manifestazione, alla sesta edizione, è organizzata dalla locale

Primo piano 0 Comments

Liceo Fermi Aversa, concluso il progetto con la Parthenope

Pietro Battarra -Un partenariato duraturo e proficuo quello tra il Liceo Scientifico Fermi di Aversa guidato dalla sapiente mano di Adriana Mincione e il Dipartimento di Studi Economici e Giuridici

Primo piano 0 Comments

012Factory lancia la sua sfida a fare di Caserta la vera città della cultura e della conoscenza

012Factory si vuole porre come motore di rinascita perenne di soluzioni sempre più innovative ed efficienti, creando il polo di eccellenza mondiale della cultura e della conoscenza. In questa mission

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply