Appia Day-Capua al Quadrato, tra storia arte e archeologia

Appia Day-Capua al Quadrato, tra storia arte e archeologia

Luigi Fusco

-Tutto pronto per l’evento Appia Day – Since 312 b.C. in programma il prossimo due ottobre. L’iniziativa, nata daun’idea dell’architetto Massimiliano Rendina docente presso il Dipartimento di Architettura dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, è promossa dal Touring Club Italiano e prevede visite guidate ai monumenti ed ai siti archeologici delle città di Capua e di Santa Maria Capua Vetere. Appia Day – Capua al Quadrato, questo il titolo della manifestazione diretta ad appassionati di storia, arte ed archeologia. Ben due saranno gli appuntamenti previsti nella medesima giornata.  Al mattino, a partire dalle 9.45, i partecipanti verranno radunati nei pressi del Cippo del Placito Capuano, in via Principi Longobardi a Capua, per poi esser accompagnati in visita al Museo Campano, dove avranno modo scoprire da vicino le epigrafi della Sala Mommsen, gli ex voto delle Mater Matutae ed i resti della Porta Federiciana. Ù Il percorso proseguirà poi all’interno della Cattedrale, dove oltre i tanti tesori sacri presenti i visitatori potranno vedere la cripta con il settecentesco e suggestivo Cristo deposto dello scultore napoletano Matteo Bottiglieri.  Il medesimo tour prevede inoltre la visita alle chiese a corte di epoca longobarda di San Salvatore, Giovanni e Michele, la Piazza dei Giudici con il Palazzo del Governatore, Palazzo Fieramosca e il Castello delle Pietre. Nel pomeriggio, a partire dalle 15.30, sarà, invece, la volta della visita guidata ai beni archeologici di Capua antica, odierna Santa Maria, con l’accesso all’Anfiteatro Campano e i suoi sotterranei, al Museo dei Gladiatori, alla Casa del Tintore, che verrà aperta in via straordinaria, e al Museo Archeologico dell’Antica Capua con la mostra “Il segno del Paesaggio: L’Appia e Capua”, inaugurata lo scorso 12 settembre.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9768 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Remote studios, il team tutto casertano che parla phygital

-Dal lavoro che non c’è a quello che si crea e si sviluppa, al meglio, anche al tempo della Pandemia, aiutando le imprese a comunicare in modo professionale e innovativo

Spettacolo

Caserta. Giuseppe Zeno e Euridice Axen ospiti del Salotto a Teatro

(Redazione) – “Il Salotto a Teatro”, il ciclo di incontri tra i protagonisti della scena e il pubblico, torna sabato 4 novembre alle ore 16,45 nel foyer del Teatro comunale

Cultura

Torneo vespistico del Matese, la partenza è dal Belvedere

Alessandra D’alessandro -Vespe storiche in giro per 255km per scoprire le meraviglie che il Matese ha da offrire. Trofeo Vespistico del Matese è il titolo dell’evento che andrà in scena