Arcadia Ritrovata, concerto a Casertavecchia con il pubblico

Arcadia Ritrovata, concerto a Casertavecchia con il pubblico

Pietro Battarra

-L’Associazione Culturale e Musicale “Arcadia Ritrovata” attiva sul territorio già da cinque anni come Ensemble barocco, presenta il concerto “Sancta Mater”. Appuntamento domenica 23 maggio alle ore 19,30 presso la Cattedrale di San Michele Arcangelo di Casertavecchia. È questo il primo concerto con il pubblico dopo la riapertura e sarà gestito rispettando tutte le norme vigenti di questo periodo particolare.

Gli organizzatori sottolineano: «Sarebbe un vero peccato lasciare ancora in silenzio i nostri luoghi d’elezione, come la Cattedrale, soprattutto in questo mese di maggio dedicato alla figura di Maria, che sarà descritta presso la croce con l’antifona di Pergolesi in fa minore. Cornice di questa famosissima pagina del Settecento napoletano saranno Venezia, con la “Trio Sonata” di Vivaldi in do maggiore, e Roma , con la “Sonata per violino”  in la maggiore n. 9 di. Corelli».

L’organico sarà composto da Marco Rozza e Salvatore Ruggiero, violini I Davide Papa e Manuela Rauccio, violini II Veronika Bullyer, viola  Luigi Iuliano, violoncello Rosa Iannelli, basso continuo Frida Cuccurullo, soprano Domenica Pennacchio, contralto.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 92 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Cultura

‘O Nfierno, Marilena Lucente presenta il suo Dante napoletano

Maria Beatrice Crisci – Ricominciano le attività della Maratona Dantesca di Caserta con #maratonaiscoming. Domani giovedì 8 aprile su Zoom alle 19 si presenta il libro di Marilena Lucente “‘O

Food

Serao, un bartender casertano alla Scuola Medica Salernitana

Maria Beatrice Crisci – Il bartender casertano Giacomo Serao ambasciatore di arte, cultura e ricerca in enologia in Italia e nel mondo. A lui il riconoscimento della Uniposms, l’Università Nuova Scuola Medica Salernitana a firma

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply