Arena Festival. Arriva l’incredibile voce di Wena all’Anfiteatro

Arena Festival. Arriva l’incredibile voce di Wena all’Anfiteatro

Pietro Battarra

L’Arena Spartacus Festival propone un nuovo evento. Martedì 15 settembre protagonista sarà Wena Quartet in concerto. Appuntamento alle ore 21, 30. Dopo più di due anni in giro per l’Europa, Wena sceglie l’Anfiteatro Campano per il suo ritorno in terra natia per uno spettacolo dal vivo ricco di emozioni. L’artista casertana sarà accompagnata da Luciano Lucky Pesce alle tastiere e pianoforte, Ivan Ciavarella alla chitarra e Valter Boscarino alla batteria. Ospiti speciali che arricchiranno la serata saranno Vincenzo Gnesutta, Nunzia Carrozza, Cristina Zitiello, Agostino Santoro, Antonio Caddeo, Francesca Masciandaro, Francesco “Big Man” Cirillo. Nonostante la sua giovane età, Wena vanta già decine di collaborazioni con artisti del panorama musicale italiano e internazionale. Come il mitico gruppo dei The Platters, Fausto Mesolella, Raiz e gli Almamegretta, Ivano Fossati, Paolo Rossi, Niccolò Fabi, Ghemon, Paola Turci, Bugo, Frankie Hi-Nrg. E ancora Vince Cassella, Jean Michel Byron, ex cantante della storica band dei Toto, Katzuma.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 86 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Cultura

Gran Ballo dei Borbone, alla Reggia dame e cavalieri danzanti

Maria Beatrice Crisci – Il vestibolo superiore della Reggia di Caserta trasformato in una grande sala da ballo per la gioia dei tanti visitatori.  Un’atmosfera d’altri tempi per la rievocazione

Attualità

Caserta, cultura ed enogastronomia sono l’alleanza vincente

Claudio Sacco – I protagonisti del Made in Italy agroalimentare saranno per due giorni ospiti del Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop. Un doppio appuntamento dedicato alla

Cultura

Caserta, gran galà alla Reggia sotto il segno dei Borbone

Pietro Battarra – Gran Galà borbonico – fasti e nefasti del Regno delle Due Sicilie. L’evento è in programma per sabato 28 ottobre a partire dalle 19 alla Reggia di Caserta.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply