Associazione Petteruti, si presenta la Borsa di studio

Associazione Petteruti, si presenta la Borsa di studio

Claudio Sacco

Un pomeriggio per ricordare Alessandro Petteruti. L’appuntamento è per sabato 11 gennaio alle ore 17,30 al Teatro Don Bosco di Caserta. Sarà questa l’occasione per presentare la prima edizione della Borsa di studio voluta dall’Associazione che porta il suo nome, con l’intento di supportare un giovane specializzando del 2° o 3° anno di Medicina e Chirurgia, iscritto all’Ordine dei Medici di Caserta. Ne è presidente Nicodemo Petteruti, papà di Alessandro che spiega: «L’associazione è nata per volere degli amici e dei colleghi di Alessandro che dalla sua scomparsa non hanno mai smesso di sollecitare me e i miei figli, Carmine ed Ernesto, a costruire un percorso che tenga ancora più salda la memoria di Alessandro.

Attraverso questo supporto allo specializzando l’associazione si prefigge di perpetuare le sue doti umane e professionali. L’auspicio nostro e di quanti hanno voluto fortemente che questa associazione nascesse è che altri giovani possano avere opportunità e possano conoscere la dedizione e la professionalità di un medico bravo che ovunque ha lavorato ha lasciato di sé un meraviglioso ricordo». Alessandro Petteruti, giovane e valente ortopedico casertano, morì in un drammatico incidente d’auto il 19 dicembre del 2018, in Germania, mentre si recava a Monaco, con altri due colleghi, per prendere parte ad un congresso medico. Morì con lui anche Luca Di Donato.

Ad Alessandro l’ospedale Saint Joseph Saint Luc di Lione, dove il medico casertano ha lavorato per anni, ha dedicato una Sala Operatoria mentre una borsa di studio intitolata a Petteruti e Di Donato è stata istituita dall’Humanitas Gavazzeni di Bergamo dove i due ortopedici lavoravano quando sono scomparsi.

La borsa di studio dall’Associazione gode del patrocinio morale dell’Ordine dei Medici di Caserta. Dopo i saluti di don Gino Martucci, direttore dell’Istituto Salesiano di Caserta, interverranno Nicodemo Petteruti, presidente “Associazione Alessandro Petteruti”, Erminia Bottiglieri, Presidente Ordine dei Medici Caserta. Porteranno la loro testimonianza Giovanni Zanforlino, dirigente medico Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, Matthieu Guyard, direttore Unità Operativa Centre Hospitalier Saint Joseph Saint Luc di Lione, Vincenzo Madonna, direttore responsabile Ortopedia Humanitas Gavazzeni di Bergamo, Sandro de Franciscis, presidente del Bureau des Constatations Medicales di Lourdes.

Sarà eccezionalmente presente Pascal Bonafini, direttore generale Centre Hospitalier Saint Joseph Saint Luc di Lione. Coordinerà l’evento la giornalista Nadia Verdile.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8558 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Miss Italia, le bellezze della Campania alla conquista di Jesolo

Regina della Torre – “Sono ben nove le ragazze che partono per la prefinale di Jesolo dal 3 all’8 settembre. Tra loro una sola casertana: Federica Aversano di Santa Maria Capua

Primo piano 0 Comments

Radio Zar Zak, sarà la rubia Ginevra a cantare nel SottoScale

Pietro Battarra – SottoScale, la rassegna di musica dal vivo organizzata da Radio Zar Zak, al civico 13  di  via Enrico Fermi a Casapulla, propone per questo fine settimana un appuntamento davvero

Cultura 0 Comments

Biblioteca Bene Comune fa tappa nella Villetta di Via Arno

Maria Beatrice Crisci -Il cartellone estivo di Biblioteca Bene Comune fa tappa alla Villetta di Via Arno venerdì 7 agosto prossimo. E’ questo il secondo evento del progetto sostenuto da

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply