Autart e #SonoSalvo, piazza Ruggiero si colora di solidarietà

Autart e #SonoSalvo, piazza Ruggiero si colora di solidarietà

Maria Beatrice Crisci

-Tanti colori e divertimento questo pomeriggio in piazza Ruggiero a Caserta. Questo grazie all’iniziativa AutArt. Nessun limite, solo orizzonti. Ovvero la prima mostra d’arte interamente dedicata alle opere di bambini speciali che convivono con il disturbo dello spettro autistico. Domani domenica si replica dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 21.

Ad organizzare la due giorni con gli amici di «AutArt», il progetto di inclusione sociale ideato dalla psicologa Simona Remino, anche quelli di #SonoSalvo. «L’iniziativa – sottolinea la psicologa – nasce per dimostrare quanto i limiti apparenti siano in realtà risorse straordinarie». Oltre al patrocinio del Comune di Caserta, la manifestazione gode del sostegno dell’associazione «Teniamoci per mano». In mostra le opere realizzate da quattro bambini, ma anche le magliette #SonoSalvo, il marchio che nasce dai disegni di un bimbo di 9 anni di nome Salvo con un disturbo dello spettro autistico e una grande passione per le arti grafiche e la pittura. Suoi sono anche alcuni dei disegni in mostra. Le offerte raccolte saranno utilizzate interamente per l’acquisto di giocattoli e di quanto è necessario per le famiglie e per i terapisti volontari.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Modello Welfare Caserta, alla Croce Rossa il coordinamento

Claudio Sacco – Il Comune di Caserta dà il via al “Modello Welfare Caserta”, un’attività di coordinamento delle iniziative di volontariato svolte sul territorio cittadino nata con l’obiettivo di rendere

Ercolano. Nicholas Tolosa al Mav, la mostra “Pompei 79 d.c.”

Luigi Fusco -Con la riapertura al pubblico del MAV, il Museo Archeologico Virtuale della città di Ercolano, riprendono anche le attività espositive. Sabato 8 maggio, alle 11.00, è difatti prevista

Mark e Paul Kostabi a Caserta. Vernissage al Mac

(Maria Beatrice Crisci) – Torna Mark Kostabi, torna a Caserta. A giugno del 2015 era stato al Belvedere di San Leucio per una performance musicale e artistica insieme con il

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply