Aversa. Volontari e Comune per la vigilanza ambientale

Aversa. Volontari e Comune per la vigilanza ambientale

Claudio Sacco

-Firmata la convenzione tra il Comune di Aversa e il Wwf per la vigilanza ambientale. La firma nella sala consiliare alla presenza delle associazioni di Guardie Zoofile Ambientali. Quindi, il Wwf di Caserta, rappresentata da Raffaele Lauria nella qualità di legale rappresentante e dal Coordinatore delle Guardie Giurate del WWF Italia per la Campania, Alessandro Gatto. E ancora, “A.N.P.A.N.A. G.E.P.A. con il presidente Angelo Capaccio. “GUARDIA RURALE AUSILIARIA N.O.G.R.A. con Eschilo Giannetti e “A.E.O.P. rappresentata da Ortensio Falco. Scopo della convenzione la vigilanza, la tutela, la promozione e il benessere dell’ambiente e degli animali. Le Guardie Zoofile si occuperanno del controllo del territorio, del contrasto allo sversamento incontrollato dei rifiuti, della verifica dell’applicazione del microchip e relativa iscrizione all’Anagrafe canina, del contrasto all’abbandono delle deiezioni canine, della valorizzazione del benessere animale con la partecipazione ad eventi di sensibilizzazione. Tra le attività previste dalla convenzione, un’attenzione particolare sarà dedicata al fenomeno del randagismo attraverso azioni di sensibilizzazione, controllo e repressione. La presenza delle Guardie Zoofile in Città contribuirà ad aumentare il senso di sicurezza nonché di vigilanza delle nostre strade e dei nostri parchi. Lavoreranno in sinergia con l’assessorato, con la Commissione Ambiente e con il Nucleo Ambientale nelle attività di educazione ambientale e nella sensibilizzazione nei confronti degli animali da affezione, che è nostra intenzione tutelare. Vogliamo al tempo stesso perseguire gli incivili irrispettosi delle regole attraverso un capillare controllo del territorio emettendo sanzioni amministrative

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7806 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Donazione organi, un gesto di grande generosità

Luigi D’Ambra Decidere di donare i propri organi e tessuti dopo la morte è un gesto di grande generosità. Così facendo si dona ad uno o più pazienti, in molti

Primo piano 0 Comments

Caserta ha un cittadino in più, l’amato vescovo Nogaro

Dopo l’istruzione di una commissione tecnico/politica, in data 14 dicembre il Consiglio Comunale di Caserta si è riunito e ha deciso all’unanimità di conferire la cittadinanza onoraria al vescovo emerito di

Cultura 0 Comments

Vanvite’, te piace ‘o presepio? E lui: Efficaci questi napoletani

Luigi Fusco -Quando l’architetto Luigi Vanvitelli giunse da Roma a Napoli, per ricevere il prestigioso incarico da parte di Carlo di Borbone per la costruzione della nuova Reggia a Caserta,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply