Beni confiscati, firmato in Tribunale un protocollo d’intesa

Beni confiscati, firmato in Tribunale un protocollo d’intesa

-Un protocollo d’intesa finalizzato alla gestione e allo sviluppo dei beni e delle aziende. La firma presso la sede del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Con il Presidente dello stesso Tribunale, il Direttore dell’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati (ANBSC), il Prefetto di Caserta ed i rappresentanti dell’Associazione bancaria italiana (ABI), del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere e del Consiglio dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta.

L’accordo istituisce una collaborazione sistematica tra le diverse istituzioni tramite il confronto e lo scambio di informazioni, attraverso la creazione un tavolo tecnico presso il medesimo Tribunale finalizzato al perfezionamento e allo sviluppo di proficue modalità di gestione dei beni oggetto delle procedure di prevenzione patrimoniale, anche in relazione alle modalità di accesso al credito. 

In merito alle aziende, risponde all’esigenza condivisa di procedere alla valutazione delle stesse attraverso il lavoro di professionalità specifiche, con il coinvolgimento dell’Ordine dei Commercialisti e di quello degli Avvocati. Il progetto è diretto a garantire, in tutti i casi in cui sia possibile, la continuità delle imprese, nella salvaguardia dei livelli occupazionali.

Il rilievo dell’iniziativa è stato confermato dalla presenza, su invito del Presidente del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, oltre che dei sottoscrittori, anche di illustri magistrati e personalità del mondo giuridico, accademico, istituzionale e professionale, ed è stata l’occasione per un’analisi degli aspetti più complessi in ordine alla gestione di beni sottoposti a misura di prevenzione patrimoniale, sia da un punto di vista teorico che sul piano applicativo.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7603 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

The Make Difference 2017, l’Usacli porta il volley nelle carceri

Maria Beatrice Crisci Prende il via dalla seconda settimana di maggio il progetto Usacli «The Make Difference 2017», che mira alla promozione della pratica sportiva all’interno degli istituti penitenziari. Il

Primo piano 0 Comments

Festival della Cucina Partenopea, al via la prima edizione

Luigi D’Ambra A Ischia è tutto pronto per il primo Festival della Cucina Partenopea. Da venerdì 12 a domenica 14 maggio l’hotel La Madonnina ospiterà la kermesse di cucina e

Primo piano 0 Comments

Festival dell’Erranza, anteprima primaverile con Peppe Barra

(Enzo Battarra) – Apertura primaverile del Festival dell’Erranza affidata a Peppe Barra. Venerdì 5 maggio l’artista di ineguagliabile qualità e talento si esibirà alle ore 18,30 nel cinquecentesco complesso monumentale di San Domenico a Piedimonte

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply