Bennato conquista il pubblico del Teatro Comunale

Bennato conquista il pubblico del Teatro Comunale

Uno spettacolo che ha entusiasmato il pubblico di un Teatro Comunale gremito quello di Edoardo Bennato, che stasera ha infiammato la platea con uno show coinvolgente, nel corso del quale ha ripercorso tutti i momenti più importanti della sua lunghissima carriera. La serata, il cui incasso è stato interamente devoluto a Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche rare, ha visto il grande cantautore e rocker napoletano spaziare lungo i numerosi successi che lo hanno reso celebre presso il grande pubblico nazionale, con una forte presenza di contaminazioni blues e rock.

Quello di questa sera è stato il primo grande evento di “Natale di Gusto”, il cartellone che vede la partecipazione congiunta del Comune di Caserta e della Camera di Commercio, in sinergia con diversi partner privati.

La scaletta dei brani proposti da Bennato è stata una perfetta sintesi della sua eccellente carriera. Infatti, accanto alle grandi hit “Il Gatto e la Volpe”, “Sono solo canzonette”, “L’isola che non c’è” e “Abbi dubbi”, il cantautore partenopeo ha proposto anche “Rinnegato” (dall’album del 1973 “Non farti cadere le braccia”), “Signor Censore”, “È asciuto pazzo ‘o padrone”, “Io vorrei che per te”, “Pronti a salpare”, “Asia”, “Non è amore”, “Mangiafuoco”, “A Napoli 55 è ‘a musica”, “Vendo Bagnoli”, “La Calunnia”, “Notte di mezza estate”, “La Luna”, “E’ lei”. A concludere il concerto la bellissima “La fata”, “In prigione in prigione” (tratta, così come “La Fata”, “Mangiafuoco” e “Il Gatto e la Volpe” dal concept album del 1977 “Burattino senza fili”), “Capitan Uncino”, “Venderò”, “Meno male che adesso non c’è Nerone” (tratta dal disco “Io che non sono l’imperatore” del 1975, al pari di “Signor Censore”) e “Italiani”, il brano scritto da Bennato nel 2011 in occasione del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Il programma di “Natale di Gusto” prosegue con tantissime manifestazioni previste in tutta la città di Caserta. L’appuntamento con il secondo evento realizzato in collaborazione con Telethon è in calendario per sabato 17 dicembre alle 20,30, quando al Cinema “San Marco” di corso Trieste a Caserta si esibiranno i comici di “Made in Sud”, in uno spettacolo condotto da Gigi & Ross e che vedrà la partecipazione di “I Malincomici”, Tony Figo, Alessandro Bolide e Pasquale Palma. I biglietti sono in vendita presso il botteghino del “San Marco”. Contestualmente, per acquistare i tagliandi, è possibile rivolgersi anche alla responsabile Telethon per la città di Caserta, Melina Cortese, chiamando ai numeri 331/2387700 – 347/6312281.

Fonte. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Tempo di winter festival, un Natale con poche stelle a Caserta

Maria Beatrice Crisci – “Una contaminazione tra i grandi eventi anche internazionali e le identità del territorio”. Questo lo spirito di “Happy Theatre” nelle parole del sindaco di Caserta Carlo

Attualità 0 Comments

Notte di luna piena a fine anno, è un buon auspicio per il 2021

Luigi Fusco –Fu allora che vissi l’effetto luna piena. L’avevo chiamato così. Mi sentivo come una grande luna che continua a crescere piano piano, notte dopo notte, per arrivare allo

Primo piano 0 Comments

Festa d’estate all’Esagono, un successo costruito sull’Umiltà

Maria Beatrice Crisci – «Questa festa dell’estate è ormai una tradizione da quando abbiamo inaugurato la nuova sede qui a Caserta, nella piazza che raccoglie gli umori più autentici e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply