Bestemmia d’Amore, all’Anfiteatro con Avitabile e Delbono

Bestemmia d’Amore, all’Anfiteatro con Avitabile e Delbono

Maria Beatrice Crisci

-Non solo Reggia per questa strana estate. Palcoscenici architettonici e naturali a cielo aperto si propongono da sempre in Terra di Lavoro. E questa è l’occasione per apprezzarli. Sarà così per l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere. L’arena di Spartaco è pronta ad accogliere concerti e spettacoli in un contesto storico affascinante. Andrà in scena giovedì 23 luglio alle ore 21 all’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere lo spettacolo/concerto “Bestemmia d’Amore”. Il maestro Enzo Avitabile sarà accompagnato dalla voce narrante di Pippo Delbono. Lo spettacolo fa parte della rassegna Napoli Teatro Festival Italia.

Pippo Delbono parla così dello spettacolo: ««Questo concerto è una tappa del viaggio artistico che da diverso tempo sto conducendo con Enzo Avitabile. Un artista unico nella sua capacità di coniugare la tradizione del blues, del jazz, del funky, del rock con il classico e il barocco, fino ad abbracciare l’antica tradizione popolare e napoletana. Per arrivare però ad una musica sua, originale e unica. Bestemmia d’amore è un canto un concerto dove le parole diventano musica. Per parlare di questo tempo volgare e sacro, nero e luminoso, duro e dolce. Per parlare ancora dell’amore. Dell’amore bestemmiato, ferito, affogato, ucciso, rinato, ucciso ancora, ancora vivo».

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6252 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Caserta, giuramento di Ippocrate per 170 medici nuovi iscritti

Maria Beatrice Crisci  – Generazione di medici a confronto. Un passaggio di consegne tra chi ha compiuto mezzo secolo di professione medica e chi invece si accinge a esercitare lo stesso

Cultura

27 marzo. Giornata Mondiale del Teatro ai tempi… di Covid-19

Maria Beatrice Crisci – Oggi è la Giornata Mondiale del Teatro, quest’anno una giornata davvero particolare vista l’emergenza in corso. Seppur in un momento così difficile è bene ricordarlo e

Arte

Reggia di Caserta, la sala Romanelli recuperata al contemporaneo. In mostra le installazioni di Demetz e Sannino

(Enzo Battarra)               È iniziata la fase di riappropriazione da parte della Reggia di Caserta delle sale da destinare alle esposizioni d’arte, siano esse

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply