Biennale di Giano Vetusto. Premio al vescovo emerito Nogaro

Biennale di Giano Vetusto. Premio al vescovo emerito Nogaro

(Luigi D’Ambra) – La commissione della Biennale Internazionale di Poesia e Narrativa Giano Vetusto è al lavoro per selezionare i migliori lavori tra quelli presentati dai partecipanti al concorso. La cerimonia di premiazione si terrà a Giano Vetusto il 21 e 22 gennaio alle ore 18. Il tema scelto è “Laudato Si” dal Cantico delle Creature di San Francesco ripreso dall’enciclica di Papa Bergoglio sulla scottante attualità della salvaguardia del Creato. Circa 200 tra scrittori e poeti che hanno partecipato provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero. La manifestazione è promossa dall’associazione culturale Panta Rei con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Giano Vetusto. Il 21 gennaio sarà la giornata dedicata al cinema e alla narrativa, in collaborazione con Creazione festival di Caiazzo. Durante la serata il regista Angelo Antonucci riceverà il premio di Ambasciatore della Cultura di Terra di Lavoro. L’associazione Pro Arte porterà in scena lo spettacolo teatrale Domanda di matrimonio di Cechov. Il 22 gennaio poi la serata dedicata al tema della manifestazione “Laudato Si”. Interverranno il vescovo emerito Raffaele Nogaro e il giornalista Luigi Ferraiuolo che ritireranno il premio di “Ambasciatore della Cultura di Terra di Lavoro. Le serate saranno presentate da Erennio De Vita. Tra i premiati anche le scuole. La scuola primaria di primo grado di Pignataro Maggiore, l’Istituto Comprensivo De Amicis-da Vinci di Caserta, la scuola secondaria di secondo grado Foscolo di Teano-Sparanise.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7467 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Omaggio a Moebius, al Mann l’arte del fumetto diventa storia

Luigi Fusco – Presso il Museo Nazionale Archeologico di Napoli sarà in esposizione, da oggi sabato 10 luglio e fino al 4 ottobre, “Moebius – Alla ricerca del tempo”, la

Attualità 0 Comments

Reggia off limits, da domani è chiusura nel rispetto del Dpcm

La Reggia di Caserta, come tutti gli istituti e luoghi della cultura in osservanza del DPCM del 3 novembre 2020, salvo ulteriori indicazioni del MIBACT, chiude al pubblico da domani 5 novembre al 4

Attualità 0 Comments

Orchidea selvaggia, il WWF vuole mappare i Monti Tifatini

Si è costituito presso la sede del Wwf Caserta OA il nucleo operativo per la ricerca, la mappatura, la classificazione delle specie di orchidee selvatiche presenti sul territorio dei Monti Tifatini.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply