Borghi DiVini. Weekend a Formicola con il premio Casavecchia

Borghi DiVini. Weekend a Formicola con il premio Casavecchia

Maria Beatrice Crisci

-Borghi DiVini. Ultimo weekend per la «Festa del Casavecchia». È questo il progetto, finanziato dalla Regione Campania, che sta vedendo il vino Casavecchia protagonista di tantissimi eventi culturali, artistici ed enogastronomici, grazie alla rete creatasi tra Formicola, Comune capofila, Pontelatone e Castel di Sasso. Per questo weekend in programma trekking, degustazioni, show cooking, musica e la cerimonia del Premio Casavecchia Doc.

Domani sabato 12 settembre nel Comune di Formicola alle 18 itinerario di visita trekking dell’Eremo con degustazione delle tipicità locali lungo il sentiero e alle 21 Tommaso Primo in concerto con il “Summer on Mars tour”.

Domenica 13 settembre alle 18 visita in cantina e degustazione di vino Casavecchia doc con l’azienda Il Verro. Quindi, la degustazione guidata con le aziende Fattoria Alois, Vigne Chigi, Produttori del Casavecchia, La Masserie, Cantina di Lisandro, Vestini Campagnano, Sclavia, Il Verro. Show cooking sulle tipicità del territorio e vino Casavecchia doc. La manifestazione si concluderà con la premiazione del miglior profilo del vino Casavecchia annata 2016-2017.

La «Festa del Casavecchia. Borghi Divini» ha come obiettivo la promozione del vino Casavecchia, proveniente da un vitigno di origine antichissima nell’insediamento di Trebula Balliensis (Treglia, frazione di Pontelatone), citato da Plinio il Vecchio nel XIV libro della Naturalis Historia e bevuto dai legionari dell’antica Roma.

L’evento è stato articolato attraverso un percorso integrato in grado di mettere in rete tutte le potenzialità del territorio, facendo scoprire ai visitatori i luoghi, il paesaggio, la storia, la cultura, le tradizioni e le tipicità locali, contribuendo così ad accrescere la notorietà del territorio, ma anche a favorire un’economia diretta e indiretta generata dalle presenze attratte dalla manifestazione.

Per info e prenotazioni: eventi.casavecchiadoc@gmail.com.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6154 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Arte

Gianni Dessì alla Galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea Caserta

“In chiaro. Nel titolo della mostra voglia di essere espliciti. Ciò di cui si parla, infatti, è la pittura, la pittura che cerca la sua evidenza, il suo fare ampio

Primo piano

Teatro Civico 14. Ria Rosa, la sciantosa del Cafè Chantant

Claudio Sacco – Ria Rosa, sciantosa del Cafè Chantant, arriva al Teatro Civico 14 di Caserta. L’appuntamento è da sabato 27 (ore 21) a domenica 28 (ore 19) gennaio. In scena Antonella

Primo piano

Covid19. E i nostri amici a quattro zampe? Ecco come distrarli

Simone Lino (addestratore cinofilo, esperto di pet therapy) – E’ difficile tenere un cane chiuso in casa per molti giorni. Non solo è difficile, ma non è neanche giusto nei

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply