Bravo Alessandro Preziosi, lui sì che racconta Fabulae

Bravo Alessandro Preziosi, lui sì che racconta Fabulae

(Claudio Sacco) – “Sì, è stata davvero una bella serata, che ha splendidamente coniugato cultura e intrattenimento. Abbiamo tracciato un percorso che, partendo da alcuni dei pochi frammenti in nostro possesso, ci ha condotto su strade che condividono i temi dell’atellana, ovvero il cibo e il sesso. Per cui siamo partiti da Plauto, che dall’atellana preletteraria ha senz’altro subito influenze, fino ad arrivare a Boccaccio e alla commedia dell’arte. L’atmosfera è stata davvero bella, una conversazione/spettacolo che ha consentito di riflettere su quanto sia pregno di cultura e tradizioni il nostro territorio”. Schermata 2017-01-20 alle 20.16.55Roberta Sandias, direttore artistico della compagnia La Mansarda, racconta a OndaWebTv la serata del Pulcinella Winter Edition nel Castello di Casapozzano che l’ha vista  protagonista insieme con Alessandro Preziosi. Lei ha avuto il compito di introdurre la lettura e di raccontare sinteticamente la storia delle Atellanae. L’attore ha invece letto qualche frammento delle Fabulae combinato con alcuni suoi studi e riflessioni sulla maschera di Pulcinella. L’evento si è dunque avvalso della collaborazione della compagnia La Mansarda – Teatro dell’Orco. Lo spettacolo ha evidenziato l’influenza che hanno avuto le Fabulae nella letteratura e nel teatro, passando attraverso citazioni da Plauto, novelle di Boccaccio e frammenti di commedia dell’arte. All’attore anche un omaggio da parte del sindaco di Orta di Atella Giuseppe Mozzillo: una scultura realizzata dallo scultore Nicola Villano.

Schermata 2017-01-20 alle 22.04.40

In scena si sono alternati i giovani attori della Mansarda, tra i quali la casertana Diane Patierno, che si è formata didatticamente e professionalmente con la compagnia Teatro dell’Orco. “Una serata strepitosa, un vero successo”, questo il commento del direttore artistico Elpidio Iorio. È lui l’ideatore di PulciNellaMente Winter Edition, il progetto culturale elaborato dai Comuni atellani di Sant’Arpino, sindaco Giuseppe Dell’Aversana, Orta di Atella, primo cittadino Giuseppe Mozzillo e Frattaminore guidato da Giuseppe Bencivenga. Il progetto è finanziato dalla Regione Campania con i fondi del Programma Operativo Complementare (POC) 2014-2020 – Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione Urbana, Politiche Per Il Turismo e Cultura”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7467 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Caserta, Rione Tescione. Parte il tour degli scavalcamontagne

Maria Beatrice Crisci – Il Rione Tescione di Caserta è l’antica area del Collemozzo, antico e fertilissimo territorio. Faceva parte della cosiddetta Starza piccola, di fronte all’antica vaccheria reale, oggi sede

Primo piano 0 Comments

Concerto all’alba con mozzarella, Ravello coccola i suoi fans

Pietro Battarra – L’oro bianco protagonista al Ravello Festival. La Mozzarella di Bufala Campana Dop va in scena sull’incantevole palcoscenico della Costiera Amalfitana. Anche quest’anno il Consorzio di Tutela è

Primo piano 0 Comments

Liceo Manzoni. Lingua francese, opportunità per gli studenti

Claudio Sacco – Nuovo evento per il Liceo statale Alessandro Manzoni di Caserta diretto dalla dirigente scolastica Adele Vairo. L’Istituto è riconosciuto tra i migliori istituti scolastici in Campania per

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply