Brigata Garibaldi, cambio al comando dell’ottavo reggimento

Brigata Garibaldi, cambio al comando dell’ottavo reggimento

-Il Colonnello Manes lascia il comando dell’unità dell’Esercito dopo 11 mesi di attività addestrativa ed operativa. Il Reggimento, sotto la sua guida, è stato impiegato in Patria, a Napoli e Caserta, in supporto alle Forze di Polizia nell’ambito delle operazioni “Strade Sicure” e “Terra dei Fuochi” per la sicurezza del territorio e la prevenzione dei reati ambientali. All’estero, ha partecipato all’Operazione “Baltic Guardian” in Lettonia dispiegando una compagnia del 3° Battaglione Bersaglieri “Cernaia”.

Il Colonnello Manes, nel corso del suo discorso di commiato, ha salutato gli ospiti e le autorità intervenute ed ha rivolto un ricordo ai caduti e ai feriti del Reggimento. Ha voluto, inoltre, ringraziare pubblicamente i familiari dei bersaglieri, per aver sempre sostenuto l’opera di tutti i militari del “Grande Ottavo”, ribadendo i valori del Reggimento e l’importanza che il significato della Bandiera ha sulle scelte di tutti i giorni. Infine, ha augurato le migliori fortune al nuovo Comandante. Al termine della cerimonia il personale del Reggimento si è esibito con la Fanfara in un saggio ginnico in onore del Comandante cedente.  Il Colonnello Ferrante, proveniente da un incarico presso la NATO a Brunssum (NL), sarà il 78° Comandante di Reggimento. Il Colonnello Manes, andrà a ricoprire l’incarico di Comandante del Reggimento allievi dell’Accademia militare di Modena.

👩‍💻Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8823 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

La Canonica. Eco-democrazia, conferenza di Sergio Messina

Claudio Sacco -Giovedì 27 febbraio alle ore 17 salirà sulla cattedra de “La Canonica Sergio Messina, avvocato casertano, per una conferenza dal titolo “Eco-democrazia. Per una fondazione ecologica del diritto

Comunicati

Il resto della settimana, Peppe Servillo in scena al Nuovo

-Sarà il Teatro Nuovo di Napoli a ospitare, sabato 5 marzo 2022 alle ore 21.00 (in replica domenica 6), Peppe Servillo che leggerà alcuni brani tratti dal libro di Maurizio De Giovanni Il resto

Primo piano

Autismo. Torna a Caserta il “Lynphis Ride per la Mototerapia”

-Una sfilata di motociclisti in papillon per far conoscere un progetto di ricerca scientifica per bambini e ragazzi autistici della Campania. Torna a Caserta il “Lynphis Ride per la Mototerapia”,