Caiazzo. Al teatro Jovinelli va in scena Tutta colpa di Salvatore

Caiazzo. Al teatro Jovinelli va in scena Tutta colpa di Salvatore

Emanuele Ventriglia

-«Tutta colpa di Salvatore», è questo il titolo dello spettacolo che andrà in scena domenica 20 febbraio al Teatro Jovinelli di Caiazzo. La rappresentazione, diretta da Salvatore Mazza, è il sesto appuntamento previsto dal cartellone della stagione teatrale 2021/2022. Lo spettacolo mette in scena la vita di tre uomini, ognuna segnata da un differente destino. Salvatore è un uomo che non esce mai di casa e fin da piccolo si è sempre nutrito di tv, diventando e addirittura definendosi «teledipendente dagli anni ’80». La sua vita però cambia nel momento in cui è costretto a coabitare con Dante e Virgilio. I tre iniziano così a vivere in una sorta di dimensione differente da quella della vita di ogni giorno, in cui alterneranno momenti di odio, di scontro e di amicizia. Tutti però hanno il sogno di vivere in un bunker, aspettando quello «strappo nel cielo di carta nel teatrino» di pirandelliana memoria. La vita passa, ma il finale è ancora tutto da scrivere.  L’autore del testo, Salvatore Mazza, sarà sul palco. Ad accompagnarlo, saranno presenti Andrea De Ruggiero e Sabino Balestreri.  Per prenotare i biglietti chiamare i numeri 335 1739467 oppure 339 1401547.

About author

emanuele ventriglia
emanuele ventriglia 66 posts

Emanuele Ventriglia - Musicista e cantautore, studia la chitarra e canta fin da bambino. Iscritto alla facoltà di Lettere Moderne dell'Università Vanvitelli, ama l’arte e la creatività in tutte le loro forme. Oltre al portare avanti il suo progetto musicale, ha avviato un percorso di formazione di Marketing e Comunicazione.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Le Dame del Regno in concerto alla Cappella Palatina

(Redazione) – Il Natale alla Reggia offre di giorno in giorno un ricco programma di eventi da non perdere. Giovedì 29 dicembre l’appuntamento è nella splendida Cappella Palatina alle 18

Primo piano 0 Comments

Tutti in fila o davanti alla tv per la Reggia della piccola Atene

(Maria Beatrice Crisci) – Alle 11 i visitatori della Reggia di Caserta, oggi domenica 5 marzo, erano già 3500. La pioggia non ha fermato i turisti che dalle prime ore

Primo piano 0 Comments

Artestate, sul palco i creatori della Cracking Art

(Beatrice Crisci) – Sorpresa a Casagiove. In un’edizione dell’Artestate che sta confermando tutto quanto di buono era in premessa, con spettacoli di qualità e una riuscita contaminazione con l’arte contemporanea, affidata

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply