Cake Star, vince Alessandro Mango della pasticceria Lombardi

Cake Star, vince Alessandro Mango della pasticceria Lombardi

Claudio Sacco

-La tappa casertana del programma televisivo «Cake star» di Real Time è stata vinta dal giovane pastry chef Alessandro Mango della pasticceria Lombardi di Maddaloni. Il talent show gastronomico è condotto da Katia Follesa e Damiano Carrara che va alla ricerca delle migliori pasticcerie italiane. «È stata una bellissima esperienza», racconta Alessandro, appena 25 anni, maddalonese, allievo di Aniello di Caprio, il fondatore insieme con Giuseppe Daddio della scuola di cucina Dolce & Salato. Tra i dolci presentati anche il panettone Felix, che richiama i sapori del territorio con burro di bufala della piana casertana e l’inimitabile albicocca pellecchiella. Con Alessandro, Caserta è stata protagonista della serata di Real Time con altri due pastry chef: Marco Merola della Pasticceria Contemporanea, a un solo punto di distacco dal vincitore, e Vincenzo Cappiello dell’omonima pasticceria.

About author

Claudio Sacco
Claudio Sacco 81 posts

Giornalista. Segue come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Art promoter.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

’Nmiezo a niente, Enzo Gragnaniello nel nuovo singolo dei Foja

Emanuele Ventriglia -Da mercoledì 2 marzo è possibile ascoltare «’Nmiezo a niente», l’ultimo singolo dei Foja distribuito dall’etichetta Fullheads. La canzone, che prevede la partecipazione vocale di Enzo Gragnaniello, è

Comunicati 0 Comments

Il Mann di Napoli sempre più green, un’arnia entra nel museo

-Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli diventa sempre più green: da settembre, infatti, partirà il Progetto Melissa, che nascerà dalla collaborazione con l’Azienda Agricola Volpe di San Mauro Cilento. In

Attualità 0 Comments

Sindaci Atellani. Continua il lavoro in stretta sinergia

La Conferenza Permanente dei Sindaci Atellani approva l’agenda dei primi mesi di lavoro. Un programma intenso con cui si tenta di far fronte a delle emergenze e si individuano degli

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply