Capodanno cinese a Napoli, l’anno della Tigre si apre al Mann

Capodanno cinese a Napoli, l’anno della Tigre si apre al Mann

Luigi Fusco

– Importanti appuntamenti sono all’orizzonte per la fine di gennaio al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Eventi che, ancora una volta, segnano la dimensione internazionale dello storico istituto partenopeo. Lunedì 31 gennaio sarà la volta del Capodanno Cinese 2022. All’interno delle sale del MANN, dalle 10.00 alle 18.30, si svolgeranno attività di Mahjong, Ritaglio della Carta, Calligrafia e Cultura del Tè. Dalle 16.00 alle 16.30 si terranno, invece, esibizioni musicali, mentre alle 16.50 ci sarà l’apertura dell’Anno della Tigre, in contemporanea con la mezzanotte di Pechino, a cui seguirà la “danza del leone”. La manifestazione si concluderà con i saluti istituzionali e lo spettacolo di Taijiquan stile Chen Xiaojia. L’evento è organizzato da Livecode, in collaborazione con l’Istituto Confucio Napoli e L’Università l’Orientale, con il partenariato del Museo Archeologico e il patrocinio morale del Comune di Napoli.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 646 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità 0 Comments

Carlo Marino è sindaco di Caserta. “Provo una gioia indescrivibile”

Con il 62,84 %, pari a 13.480 Carlo Marino è il nuovo sindaco di Caserta. Il suo antagonista Riccardo Ventre esponente del centrodestra si è fermato al 37,16 % con 7.970 voti. Grandi

Napoli Moda Design, si parte da un colpo d’occhio sulla città

Maria Beatrice Crisci Il roof al decimo piano del Royal Continental di Napoli è un luogo incantevole. Sarà perchè il magico Castel dell’Ovo è a un soffio, sarà perché si

Attualità 0 Comments

Giornata Mondiale dell’Ambiente. Vivere green è possibile!

Claudio Sacco Oggi Giornata Mondiale dell’Ambiente, quest’anno dedicata alla Natura. L’Onu ha scelto il motto Time for Nature, per ricordarci che la conservazione della Natura è un impegno urgente ed

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply