Capua, per il primo maggio Porte Aperte ai musei della città

Capua, per il primo maggio Porte Aperte ai musei della città

Luigi Fusco

-Anche a Capua verrà celebrata la prima domenica del mese con l’accessibilità gratuita ai suoi monumenti. Domenica primo maggio, la cittadina sul Volturno aprirà, difatti, le porte dei propri siti culturali per accogliere singoli visitatori e gruppi di turisti. Sarà il secondo appuntamento con l’iniziativa “Capua Porte Aperte”, il progetto che nasce dalla sinergia fra Capua Sacra, Touring Club Italiano/Aperti per Voi e Proloco Città di Capua che ha l’obiettivo di promuovere, valorizzare e rendere fruibile il considerevole patrimonio artistico ed architettonico presente in città.

In occasione della Festività dei Lavoratori, dalle 10.30 alle 13.00, verranno aperte le chiese di San Salvatore a Corte, dei Santi Rufo e Carponio, dell’Annunziata con l’annesso Belvedere, di Sant’Eligio e la Cattedrale. Presso il Duomo, oltre la cripta con il Cristo deposto di Matteo Bottiglieri, sarà possibile vedere in esposizione i busti d’argento del Settecento dei Santi Patroni. In programma anche un Tour Guidato in bici del centro storico con aperitivo a fine percorso. Gli interessati potranno partecipare recandosi con la propria bici in Piazza dei Giudici. Due i turni previsti: dalle 10.00 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 12.00. Nel pomeriggio, invece, dalle 17.00 alle 18.30, presso la Chiesa dell’Annunziata si terrà un concerto d’organo. Per informazioni e prenotazioni basta contattare la Proloco al numero 0823962729 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica prolocodicapua@gmail.com o andare sulla pagina Facebook Capua Porte Aperte.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 705 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Il Salotto a Teatro ospita Gianfelice Imparato e Carolina Rosi

Pietro Battarra -Sabato 15 febbraio alle ore 19 nel Foyer del Teatro Comunale di Caserta nuovo appuntamento del ciclo “Il Salotto a Teatro”, incontri tra i protagonisti della scena e

Primo piano 0 Comments

I sanitari non sono bersagli, lezione di vita all’istituto Giordani

Claudio Sacco – Al via il terzo incontro del progetto pilota presso l’Itis Liceo Scientifico Giordani di Caserta in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, sul tema “Non sono un

Cultura 0 Comments

Teatro in cammino. La Mansarda chiude la carovana artistica

Pietro Battarra –Teatro in Cammino, Carovana artistica, percorsi teatrali per famiglie e ragazzi ha offerto in questo periodo estivo rappresentazioni teatrali e performance di teatro di strada. La tappa conclusiva della prima edizione della rassegna

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply