Capuanova, a Palazzo Fazio il volume sulla guerra dimenticata

Capuanova, a Palazzo Fazio il volume sulla guerra dimenticata

Luigi Fusco

-Domenica 26 settembre, alle 18, presso Palazzo Fazio a Capua verrà presentato il volume di Giuseppe Russo “La Guerra dimenticata & i Caduti di Pietra” – The Comicbook Series. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale “Capuanova” ed è promosso dal Touring Club Italiano/Club di Terra di Lavoro e il Comune di Capua. La manifestazione si aprirà con i saluti istituzionali del Presidente dell’Associazione “Capuanova” Livio Marino, dell’Assessore alla Cultura del Comune di Capua Veronica Iorio e dello storico Pompeo Pelagalli, nonché socio attivo del TCI. Modererà Fiorenzo Marino, insegnante di lettere.

Interverranno Giovanni Valletta, docente e segretario dell’ISRI, Istituto di Studi sulle Relazioni Industriali, e l’autore Giuseppe Russo. Il libro prende le mosse dallo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, sostenuta dalla Germania per imporre il suo predominio sul “vecchio continente”, per poi collegarsi alla politica del regime fascista che contribuì alla definizione dell’alleanza con i nazisti e l’ingresso dell’Italia nel conflitto. L’autore, ripercorrendo i fatti salienti che hanno caratterizzato l’intero evento bellico, mette in luce le perdite umane e culturali che si sono verificate durante i combattimenti, ponendo l’attenzione sulla Campania e sul disfacimento di parte del suo patrimonio monumentale, divenuto spesso teatro di estenuanti e drammatiche battaglie che, in qualche circostanza, hanno cancellato alcuni aspetti della memoria storica del meridione. L’incontro si svolgerà nel rispetto delle norme anti-covid e gli interessati potranno parteciparvi solo se in possesso della certificazione verde, nota anche come “Green Pass”.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1084 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Attualità

Il bombardamento a Caserta 80 anni fa, la lapide in Cattedrale

Maria Beatrice Crisci – Si è rinnovato stamattina nella chiesa cattedrale di Caserta il momento di preghiera in memoria delle 300 vittime dell’incursione aerea degli Alleati sulla città del 27

Comunicati

A Scuola di Open Coesione, il liceo Quercia in Consiglio Regionale

(Comunicato stampa) -Una lectio magistralis esauriente e coinvolgente quella che l’ Onorevole Fulvio Bonavitacola, VicePresidente ed Assessore all’ Ambiente della Regione Campania, ha tenuto agli studenti della classe 4C del

Comunicati

Parco regionale del Matese, il prefetto incontra i sindaci

-Il Prefetto di Caserta, Giuseppe Castaldo, si è recato a San Potito Sannitico per una visita alla sede del Parco regionale del Matese, accolto dal presidente dell’ente, Avv. Vincenzo Girfatti