Carditello day, una grande festa per il rilancio del sito

Carditello day, una grande festa per il rilancio del sito

(Redazione) – “Oggi è una giornata per mostrare cosa potrà essere Carditello in futuro. Vanno completati i restauri che sono già in parte avviati, le risorse ci sono, c’è una discussione utile per la destinazione del sito. La Reggia ce la farà a rilanciarsi e diventerà un grande attrattore internazionale”. Così il ministri ai Beni e Attività Culturali Dario Franceschini ieri a Carditello per un’apertura straordinaria, con il ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina. Sono molte le idee per il rilancio del Real Sito Borbonico di Carditello, un gioiello dell’architettura neoclassica ubicato tra le verdi campagne della pianura casertana, vicino a numerose discariche usate durante l’emergenza rifiuti, e per anni dimenticato e abbandonato al degrado tanto da finire addirittura all’asta per i debiti dell’ente che ne era proprietario, il Consorzio di Bacino del Basso Volturno.

schermata-2016-10-30-alle-00-32-21

Il ministro delle Politiche agricole e forestali Maurizio Martina ha evidenziato. “Con il Mibact stiamo lavorando insieme per il rilancio della Reggia di Carditello. A tale scopo l’agricoltura avrà un ruolo importante, anche per il territorio circostante, che ha sempre avuto una vocazione agricola”.

“I lavori di restauro della facciata sono finiti e ora inizieranno quelli delle stanze interne – ha da parte sua sottolineato Luigi Nicolais presidente della Fondazione Per Carditello – speriamo di riaprire presto tutta la struttura al pubblico. Di certo per il rilancio di Carditello useremo un approccio multidisciplinare, nel senso che sarà utilizzato per la convegnistica ma sarà soprattutto un centro per la ricerca, lo sviluppo e la formazione nel campo agroalimentare e delle specie vegetali autoctone. Qui è stata prodotta la prima mozzarella e sono stati allevate dai Borbone le migliori razze equine”.
Franceschini ha poi aggiunto: “Credo che Carditello debba riavere quella destinazione che aveva al tempo dei Borbone, puntando magari sul cavallo Persano, razza creata dai Borbone. Penso ad un centro nazionale per l’equitazione. Ma sarà la fondazione a decidere”.
Nel corso dell’incontro, i rettori della Federico II di Napoli, Gaetano Manfredi, e della Seconda Università degli Studi di Napoli Giuseppe Paolisso hanno firmato alla presenza dei ministri l’accordo per creare percorsi di ricerca e formazione nella Reggia.
Un’intesa per tenere attività nel Real Sito è stata annunciata anche dal vice-presidente del Csm Giovanni Legnini, per il quale il “binomio legalità-cultura è molto importante per recuperare un territorio come quello Casertano”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Nozze in Fiera. Ospiti vip per la sesta edizione della rassegna

Maria Beatrice Crisci – Jeremia Rodriguez, Cecilia Capriotti, Filippo Nardi. E ancora Alfonso Signorini, Francesca Cipriani e la bellissima Cecilia Rodriguez. Saranno loro gli attesi ospiti della sesta edizione di Nozze in Fiera, il Salone Mediterraneo

Primo piano 0 Comments

Covid Free l’Ospedale di Caserta, riprendono tutte le attività

– Da oggi l’Aorn “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta non ospita più pazienti Covid positivi. Negativa anche l’ultima paziente ricoverata presso l’area dedicata dell’U.O.C. di Ginecologia. Da domani verranno

Primo piano 0 Comments

Giovani Danzatori al Don Bosco, va in scena la Roma eterna

Maria Beatrice Crisci – Roma-Aeternum è lo spettacolo di danza che la Compagnia Nazionale Giovani Danzatori diretta da Rossella Rocciola porterà in scena al Teatro Don Bosco di Caserta domenica

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply