Carretta in vista, a Castelvolturno un corso di formazione

Carretta in vista, a Castelvolturno un corso di formazione

Luigi Fusco

-Un pomeriggio all’insegna della formazione per gli operatori balneari sull’identificazione delle tracce e la tutela dei nidi della tartaruga marina. È l’iniziativa, dal titolo Carretta in Vista, organizzata dal Consorzio Domizia, in collaborazione con la Stazione Zoologica Anton Dhorn di Napoli e il Comune di Castelvolturno. L’appuntamento è per martedì 12 luglio, alle 16 presso il Centro Aggregazione e Legalità di Castelvolturno. Per l’occasione verranno affrontate tematiche riguardanti le tartarughe marine e i comportamenti da assumere per contribuire alla tutela delle femmine nidificanti, dei nidi e dei neonati lungo il litorale flegreo/domizio. Durante il corso di formazione verranno difatti illustrati aspetti generali concernenti la riproduzione delle cosiddette “tartarughe carretta” e il manuale operativo dei pattugliamenti da garantire in spiaggia.  Si discuterà poi sulle norme da rispettare in merito ai processi di identificazione e di classificazione delle tracce lasciate dagli stessi animali, sugli interventi da adottare nell’immediato, sulla Georeferenziazione del sito con coordinate GPS e fotografie geotaggate e, infine, sui rilevamenti dati tracce.

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 780 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Comunicati 0 Comments

Spaghetti western, la colonna sonora è del maestro Oliviero

-Una missione ben precisa: la riconquista di un territorio proprio come accadeva nel west,più precisamente quello di Camposecco (Camerata Nuova – Roma), l’altopiano più vasto edesteso tra i tanti che

Attualità 0 Comments

Suor Rita Giaretta, la cittadinanza onoraria della sua Caserta

Maria Beatrice Crisci La notizia circolava da un po’ in città, poi l’ufficializzazione. Il Consiglio comunale di Caserta ha approvato all’unanimità dei presenti una delibera con la quale viene concessa la cittadinanza

Primo piano 0 Comments

Lucciole per lanterne, è luce naturale all’Oasi di San Silvestro

Pietro Battarra – Un fine settimana interamente dedicato al fenomeno della bioluminescenza, lo spettacolo determinato dalla luce emessa dalle lucciole. E’ quello che si vedrà al Centro di Educazione Ambientale

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply