Casa dell’Amicizia, taglio del nastro con un pranzo solidale

Casa dell’Amicizia, taglio del nastro con un pranzo solidale

Alessandra D’alessandro

-Domenica 13 novembre la “Comunità di Sant’Egidio di Caserta”, per celebrare la Giornata Mondiale dei Poveri ha deciso di organizzare un pranzo solidale sfruttando l’occasione per inaugurare anche la “Casa Dell’Amicizia”. L’evento si terrà in Via Domenico Mondo 11 a Caserta alle ore 13. Gli organizzatori raccontano: «Domenica si celebra la giornata Mondiale dei Poveri, che Papa Francesco ha dedicato al tema “Gesù Cristo si è fatto povero per voi”. Abbiamo scelto questa data per organizzare un pranzo solidale con i nostri amici poveri meno fortunati per condividere con loro un momento di convivialità ed amicizia». Per il taglio del nastro e la benedizione della Casa dell’Amicizia sarà presente anche il vescovo di Caserta Sua Eccellenza Pietro Lagnese. Concludono poi: «La solidarietà è condividere il poco che abbiamo con quanti non hanno nulla, perché nessuno soffra. Più cresce il senso della comunità e della comunione come stile di vita e maggiormente si sviluppa la solidarietà. Venite a trovarci per dare una mano e sostenere le attività della nostra comunità». Per informazioni è possibile contattare i seguenti numeri: Stefania 3398824821 e Riccardo 3356224262. 

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 305 posts

Alessandra D'alessandro - Pubblicista. Laurea triennale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Cultura

Al Suor Orsola Benincasa c’è “L’arte del non governo”

(Luigi D’Ambra) – “L’arte del non governo”, Marsilio Editore, l’ultimo libro dello storico Piero Craveri, professore emerito di Storia contemporanea all’Università Suor Orsola Benincasa e presidente della Fondazione Benedetto Croce.

Primo piano

Teresa Musco a 40 anni dalla morte. Resta il mistero

(Enzo Battarra) – Il 19 agosto sono 40 anni dalla morte di Teresa Musco. Nei giorni scorsi, a Caserta e in tutta la provincia, sono stati affissi i manifesti che

Primo piano

Inclusione, i minori stranieri accolti dal Sai del Cidis

(Comunicato stampa) -I minori stranieri non accompagnati del Sai di Caserta, accolti nelle comunità alloggio del Cidis, impegnati fino a gennaio con LGNet 2, il progetto europeo coordinato dal Ministero