Caserta, Back to School. Gli auguri del sindaco Marino

Caserta, Back to School. Gli auguri del sindaco Marino

“Faccio il mio in bocca al lupo più sincero ai ragazzi che si apprestano a tornare tra i banchi di scuola. Il rientro in classe è sempre un momento di grande emozione, che quest’anno sento di condividere con voi. Anche per me, che per la prima volta da sindaco vivo con voi questo appuntamento, è come se fosse un primo giorno di scuola. Parlo a voi allo stesso modo in cui parlo alle mie quattro figlie: la scuola è un luogo di formazione e deve garantirvi, nelle migliori condizioni possibili, un percorso di crescita e sviluppo personale, preparandovi alla vita e alle innumerevoli sfide che vi proporrà negli anni. Tuttavia, anche voi ragazzi avete una responsabilità importante: domani, infatti, toccherà a voi occuparvi della nostra comunità e di garantire a tutti un futuro migliore. Dal canto nostro, stiamo facendo il possibile per assicurarvi un’istruzione all’altezza della situazione, pur affrontando difficoltà quotidiane davvero importanti. Sappiamo che non tutti gli edifici scolastici sono nelle migliori condizioni, ma stiamo lavorando senza sosta per garantire sempre la totale sicurezza ai nostri studenti, anche grazie all’utilizzo di fondi regionali e nazionali per la riqualificazione dei plessi. Per concludere voglio rinnovare i miei auguri agli studenti, ai docenti e a tutti coloro i quali lavorano nel mondo della scuola, auspicando che quest’anno diventi una vera e propria festa della conoscenza”. Questo il messaggio di auguri del sindaco di Caserta Carlo Marino, in occasione della riapertura delle scuole.

Domani, giovedì 15 settembre, il primo cittadino farà visita alla scuola media “Leonardo Da Vinci”, alla scuola primaria di San Clemente, alla scuola elementare di San Benedetto e alla scuola media “Giannone”. Venerdì 16 settembre alle ore 10, invece, la cerimonia ufficiale di inaugurazione dell’anno scolastico presso la Biblioteca Comunale di via Laviano, alla presenza dell’assessore regionale all’Istruzione Lucia Fortini.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8715 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Rettorato della Vanvitelli, taglio del nastro con il ministro Manfredi

Claudio Sacco -Si inaugura il nuovo Rettorato di Caserta dell’Università Luigi Vanvitelli. L’appuntamento è per domani lunedì 12 ottobre alle ore 10 in viale Ellittico 31. Sarà presente il Ministro

Primo piano 0 Comments

Esecuzione forzata. Esperti a confronto sulle novità normative

Maria Beatrice Crisci – «L’esecuzione forzata alla ricerca dell’efficienza. Novità normative e buone prassi». Sarà questo il tema del convegno in programma per venerdì 11 maggio dalle ore 15,30 alle

Primo piano 0 Comments

Buona rinascita, villa Padre Pio! Carlo Marino scrive sui social

Maria Beatrice Crisci -«Buona rinascita Villa Padre Pio». Lo scrive il sindaco di Caserta Carlo Marino sui suoi profili social. L’ampio spazio nel cuore della città presto infatti sarà restituito

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply