Caserta si mette in marcia per la pace, fiaccolata al tramonto

Caserta si mette in marcia per la pace, fiaccolata al tramonto

-Ha il patrocinio del Comune di Caserta la Fiaccolata per la pace organizzata per domani dalla Parrocchia Nostra Signora di Lourdes di via Kennedy. Qui il raduno e la partenza alle 19. La manifestazione è realizzata in collaborazione con il Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio, la Parrocchia Ucraina della Santissima Trinità di Caserta, il Santuario Sant’ Anna, i Salesiani Don Bosco, il Progetto Sorgente Educativa. Ci sarà la presenza straordinaria della fiaccola della pace. La manifestazione è per il cessate il fuoco subito, per il negoziato per la pace, per mettere al bando tutte le armi nucleari, per esprimere solidarietà al popolo ucraino e alle vittime di tutte le guerre.

“Caserta è città di pace”, dichiara il sindaco Carlo Marino. “Venerdì ho partecipato alla grande manifestazione per la pace tenutasi a piazza del Plebiscito a Napoli, non solo come sindaco, ma anche come presidente regionale dell’Anci. Qui a Caserta ribadirò fermamente la condanna all’aggressione militare in corso in Ucraina. Siamo sempre stati vicini alla comunità ucraina casertana, la più grande della Campania, e con loro dallo scorso febbraio stiamo condividendo momenti di forte ansia e dolore per quello che sta accadendo”.

About author

You might also like

Primo piano

Comunalia, a Caserta il Capodanno arriva a suon di mandolino

Claudio Sacco – Un classico concerto di Capodanno rivisitato in chiave napoletana. Il nuovo anno comincia con il Concerto di Capodanno dell’accademia Mandolinistica Napoletana, al Teatro Comunale di Caserta alle

Cultura

Destinazione Macrico, le grandi manovre nel campo di Marte

Luigi Fusco – La recente visita del vescovo di Caserta, monsignor Pietro Lagnese, presso l’area dell’ex Macrico, collocata dietro il Monumento ai Caduti, ha riportato all’attenzione della cittadinanza l’annosa vicenda

Primo piano

Festa della Liberazione a Caserta, lungo il corso della storia

Maria Beatrice Crisci – Un tempo la città di Caserta era il suo corso, il corso Trieste. La città nel piano si divideva in quella al di qua e in