C’è un Vagabondo in città, la Caserta di Romano Piccolo

C’è un Vagabondo in città, la Caserta di Romano Piccolo

Maria Beatrice Crisci

– “Il vagabondo, memorie di luoghi e personaggi casertani”. E chi sarà il vagabondo? Probabilmente l’autore stesso, quel Romano Piccolo che presenterà martedì 12 dicembre alle ore 18 nella sala consiliare del Comune di Caserta la sua ultima fatica letteraria. Il volume è edito dalla società editrice L’Aperia. E’ passato un anno dalla presentazione dell’altro libro di Romano Piccolo dal titolo “Come eravamo”, un volume che narra di persone, luoghi, avvenimenti e curiosità dal dopoguerra a oggi. In quell’occasione l’autore annunciò con la sua riconosciuta verve che stava già lavorando alla sua prossima raccolta di narrazioni cittadine. Dunque, non ha deluso le aspettative. Saranno davvero in tanti a non mancare all’appuntamento. Del resto Romano Piccolo è stato un protagonista della città. Cestista, allenatore e dirigente di basket, personaggio pubblico tra i più amati nella comunità casertana. Ad impreziosire la presentazione le letture dell’attore e regista Pierluigi Tortora.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8564 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Aggiungi un posto a tavola, c’è Alfonsino con il delivery food

Alessandra D’alessandro -Hanno sfrecciato per le strade vuote, in fila ad attendere le consegne fuori i ristoranti, gli zaini azzurri dei driver di Alfonsino in giro per la città hanno

Cultura 0 Comments

Parole e Musica. A Carditello incontro con Paolo Di Petta

Pietro Battarra – La Fondazione Real Sito di Carditello ha organizzato per domenica 11 novembre il quarto appuntamento di “Parole e Musica”  a cura di Luca Signorini. Dalle ore 11, all’interno della Sala

Cultura 0 Comments

Il festival dei corti sulla Palestina fa tappa a Napoli

Claudio Sacco – Fa tappa a Napoli il festival dei cortometraggi sulla Palestina. Dopo il successo delle date di Venezia, Firenze, Roma e Bologna, Nazra, la rassegna termina il suo percorso

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply