Cecilia Luci espone ad Avellino, lo fa senza calpestare i sogni

Cecilia Luci espone ad Avellino, lo fa senza calpestare i sogni

Luigi Fusco

– Giovedì 24 giugno alle 19 all’AXRT Contemporary Gallery di Avellino verrà inaugurata la personale di Cecilia Luci Vietato calpestare i sogni.

A curare la mostra è il critico d’arte Stefano Taccone che, in merito all’autrice, scrive “la ricerca artistica di Cecilia Luci trae grande alimento dalla vita dell’io invisibile e ineffabile, cui la materia dell’arte si incarica di dare forma. Una chiave di lettura ci è fornita dall’artista stessa allorché ricorda il suo incontro, in tenera età, con Paul Klee, attraverso il libro regalatole dalla nonna materna, che era per lei tormento e ristoro”, sottolineando, inoltre, che “ogni sua opera […] è innanzi tutto paziente, delicatissima, cadenzata scrittura di una personale storia interiore, sia essa radicalmente aniconica o improntata all’evocazione di elementi figurativi, benché assai stilizzati”.

Cecilia Luci vive e opera a Roma. Per la sua ricerca artistica si avvale dell’impiego dei media. Dai suoi lavori emerge la sua dimensione intimista, la cui vitalità espressiva è strettamente connaturata alla sua personale visione dell’universo circostante, concepito come una sorta di universo parallelo alla sua interiorità.

Di recente ha orientato la propria indagine artistica verso le questioni femminili, accostandosi al problema della violenza psicologica e fisica a cui molte donne sono sottoposte. Al contempo, ha iniziato a collaborare con la Casa Internazionale delle Donne di Roma e con l’UDI, raccogliendone le storie e provando a condividerle in maniera forte e sentita.

Notevole è il curriculum di Cecilia Luci sia per le sue partecipazioni a collettive sia per la realizzazione di diverse personali. In particolare, si ricordano le esposizioni alla Casa Internazionale delle Donne, al Palazzo Collicola Arti Visive di Spoleto e non ultimo il suo intervento alla prestigiosa Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea a Roma. La mostra sarà visitabile fino al 24 luglio prossimo. Per info, orari e prenotazioni basterà consultare il sito wwwaxrtgallery.com

About author

Luigi Fusco
Luigi Fusco 1086 posts

Luigi Fusco - Docente di italiano e storia presso gli Istituti Superiori di Secondo Grado, già storico e critico d’arte e guida turistica regione Campania. Giornalista pubblicista e autore di diversi volumi, saggi ed articoli dedicati ai beni culturali, alla storia del territorio campano e alle arti contemporanee. Affascinato dal bello e dal singolare estetico, poiché è dal particolare che si comprende la grandezza di un’opera d’arte.

You might also like

Primo piano

Teatro di San Carlo, con Rigoletto prende il via il nuovo anno

-È Rigoletto di Giuseppe Verdi il primo titolo del nuovo anno in cartellone dal 15 al 24 gennaio 2023 al Teatro Politeama per la Stagione 22-23 del Teatro di San

Cultura

Ex Onmi aperto, è festa con “Carne viva” e tanta musica live

Maria Beatrice Crisci – La presentazione dell’ultimo libro di Nadia Verdile e musica live. Questo il programma di lunedì 26 luglio dell’ex Onmi aperto. Una festa di inaugurazione dopo l’accordo

Spettacolo

Caserta, al Piccolo Teatro trame di palcoscenico con il varietà

Pietro Battarra – Il teatro comico d’autore ritorna al Cts, il Piccolo Teatro di Caserta, al civico 6 di via Louis Pasteur, in zona Centurano. Per questo fine settimana, sabato 13 gennaio alle ore 18.30