Che Storia, omaggio a Eric Carle il papà del piccolo bruco

Che Storia, omaggio a Eric Carle il papà del piccolo bruco

Maria Beatrice Crisci

-La libreria Che Storia di via Tanucci 83 a Caserta rende omaggio a Eric Carle, scrittore e illustratore statunitense noto soprattutto per il libro “Il piccolo Bruco Maisazio”. Aveva 91 anni.

Cinzia Crisci titolare e animatrice della libreria scrive: «E’ con il cuore pesante che condividiamo che Eric Carle, autore e illustratore di The Very Hungry Caterpillar, Piccolo bruco Maisazio, e di molti altri amati classici, ci ha lasciati. In questo incontro vorremmo dedicare un pensiero leggero e un ringraziamento a Eric Carle per aver condiviso il suo grande talento con così tante generazioni di giovani lettori. Leggeremo tanti suoi libri.
A seguire dipingeremo utilizzando le tecniche che lui stesso ha sviluppato. Carle crea collage colorati per illustrare le sue storie. I collage sono costituiti da elementi che sono interamente prodotte dall’artista. Ha poi strati le carte colorate sottili uno sopra l’altro per creare nuovi colori come la carta velina.
Il maestro utilizza acquerelli, acrilici o vernici. Egli pone la vernice in un piatto, aggiunge acqua alla consistenza desiderata e poi mescola.
Dipingeremo su un singolo foglio di carta lunghissimo, punti semplici, sottili o in grassetto, linee di colore e forme speciali».
Cinzia poi aggiunge: «Età consigliata dai 4 anni ma entusiasticamente accettati anche i bambini e le bambine più grandi».
Il costo è di 10 euro
L’incontro si terrà all’aperto nello spazio antistante la Libreria e la prenotazione è obbligatoria.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Touch the Heart, l’Ospedale va a scuola per fare informazione

Claudio Sacco – È in programma per giovedì 4 aprile “Touch the Heart” la manifestazione organizzata dall’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”.  L’appuntamento è alle 9,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto

Attualità

Universiadi, al Comitato Coni Campania le attrezzature sportive

E’ stato sottoscritto oggi a Palazzo Santa Lucia un Protocollo d’intesa con il quale la Regione Campania trasferisce al Comitato regionale Coni Campania, a titolo gratuito, le attrezzature sportive acquistate

Primo piano

Settembre al Borgo, la chiusura con il live di Luca Barbarossa

Claudio Sacco  – Con il concerto di Luca Barbarossa domenica 8 settembre a Casertavecchia cala il sipario sulla 47esima edizione di “Settembre al borgo”, per la direzione artistica di Enzo Avitabile. Per l’occasione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply