Ciao, Ezio Bosso! La tua stella ha brillato due volte nella Reggia

Ciao, Ezio Bosso! La tua stella ha brillato due volte nella Reggia

Maria Beatrice Crisci

– La sua energia e la sua forza non la dimenticheremo mai. Ci stringe il cuore la notizia della sua scomparsa. Il ricordo va immediatamente all’estate scorsa. All’immagine della sua bacchetta da direttore d’orchestra protesa verso l’alto, quasi a indicare il favore degli dèi, con quel sorriso tra l’ironico e il compiaciuto. Questa è l’immagine di Ezio Bosso che ricorderemo per sempre. Quella dello straordinario concerto sinfonico da lui diretto in quel luogo magico che è l’Aperia del Giardino Inglese. Fu  l’atto di inizio della quarta edizione di Un’Estate da Re, la super rassegna che porta la grande musica alla Reggia di Caserta.

Nel corso del concerto anche il vento non emise un respiro. Le foglie immobili assistettero attonite all’esibizione. Ezio Bosso affascinò il pubblico. Lui resta ancorato al podio, ma sempre libero di dialogare con il cielo e di percepire l’armonia dell’universo. Prima del 2019 il maestro Bosso si era esibito nel primo cortile della Reggia nel 2017 sempre per l’evento Un’Estate da Re. https://www.youtube.com/watch?v=bJ2yczrxfSg&t=24s

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7909 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Giornalisti a scuola contro le fake news alimentari. A Caserta

Claudio Sacco – Anche nel settore alimentare impazzano le fake news, le notizie inventate, false, ingannevoli. Tutto questo genera grande confusione aggravata ancor più dal web. Per fare chiarezza il

Primo piano 0 Comments

Borbot, un assistente virtuale per la Reggia di Caserta

Maria Beatrice Crisci Borbot, ovvero il primo esperimento di intelligenza artificiale applicata ad un museo pubblico. Alla Reggia di Caserta la presentazione dell’iniziativa da parte del direttore Mauro Felicori e

Scuola 0 Comments

Le aziende chiamano, l’Itis Giordani risponde: Sono qui le eccellenze!

Maria Beatrice Crisci -Le aziende chiamano e la scuola casertana risponde. E’ il caso dell’Istituto Giordani di Caserta guidato dalla vulcanica professoressa Antonella Serpico. Questi gli studenti che la scuola

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply