Classici Sovversivi, incontri al Teatro Nuovo con Valeria Parrella

Classici Sovversivi, incontri al Teatro Nuovo con Valeria Parrella

(Comunicato stampa) -Come si torna ai classici? In quale modo ci si può riagganciare alla letteratura che ci ha preceduti e portarla in palcoscenico? Che senso ha far rivivere una cosa scritta duemila anni prima? Da qui ecco i Classici Sovversivi sei incontri su mito, epos e tragedia a cura di Valeria Parrella, che prenderanno il via martedì 21 novembre 2023 alle ore 19.00 al Teatro Nuovo di Napoli.

Classici Sovversivi è il format che la drammaturga scrittrice e giornalista partenopea ha inventato e condotto per sette anni al Salone del Libro di Torino, ed ora arriva a Napoli per sei appuntamenti di martedì, programmati fino ad aprile 2024.

Il titolo racconta quanto ciò che è classico, archetipico, e che venga dall’epica, dal mito o dalla tragedia, è universale e risorge nell’umanità. Ci indica la strada, perché è la strada di chi è venuto prima di noi, e a noi non resta che riconoscerla e percorrerla. Solo così ha senso rileggere, (ri)studiare e andare a teatro per recuperare i classici. I classici sono sovversivi perché aprono la mente, indicano nuove strade, e dimostrano che non esistono tabù, morali, religioni o tradizioni da non poter essere rimessi in discussione. L’appuntamento inaugurale, martedì 21 novembre, sarà con Antigone, una ragazzina che sfida un tiranno e che dimostra come si possa scegliere fino in fondo senza temere. Martedì 19 dicembre sarà la volta di Euridice e Orfeo, che ci raccontano di come sono intrecciati amore e morte, di come l’uno sia l’antidoto all’altro È programmato per martedì 9 gennaio l’incontro con Eros, il desiderio, erroneamente tradotto come amore, che permette di abbandonarci a ciò che davvero siamo, fuori dalle convenzioni. Martedì 13 febbraio incontreremo Tiresia l’indovino cieco, chi meno vede è colui che più vede, ed è protagonista della prima transizione di genere della storia.  Ad Apollo e Re Mida, che si sfidano in nome dell’arte, accadono cose magiche che ci raccontano molto dell’indole umana. L’appuntamento è per martedì 5 marzo. L’ultimo appuntamento, martedì 9 aprile, è con Le Troiane, rappresentanti del pianto di tutte le donne maltrattate, violate e uccise, vittime della storia nei millenni, fino a oggi. «Classici Sovversivi – evidenzia Valeria Parrella – è viaggio in sei tappe per addentrarsi lungo il sentiero perennemente attuale del mito tragico. Un percorso per non sentirsi perduti di fronte alla vita, non sentirsi nuovi, come se calcassimo per la prima volta il mondo: sapere che il sentiero, altri lo tracciarono, e funzionò, porta da qualche parte».

About author

You might also like

Comunicati

Dialoghi con la Reggia, i progetti per l’Acquedotto Carolino

-Lunedì 19 giugno, alle 16, nuovo appuntamento con Dialoghi con la Reggia. Dialoghi con la Reggia è un’iniziativa nata del 2020 al fine di favorire il confronto tra il Museo

Comunicati

Piccolo Teatro Cts, nel week end va in scena la danza

(Comunicato stampa) -Il sesto appuntamento (sabato 27 gennaio ore 21, e domenica 28 gennaio ore 19) con la nuova stagione teatrale del Piccolo Teatro Cts di Caserta prevede, per la

Comunicati

Niccolò Fabi a San Leucio, e si rivedono le stelle al Belvedere

Niccolò Fabi torna in tour questa estate. Lunedì 26 luglio il cantautore romano si esibirà nel suggestivo scenario del Real Belvedere di San Leucio (Caserta), nell’ambito della rassegna “Estate da Belvedere”. Suoi compagni di