Coldiretti. Napoli Agri-Experience, ovvero sani cibi alimentari

Coldiretti. Napoli Agri-Experience, ovvero sani cibi alimentari

-Si chiama “Napoli Agri-Experience” il progetto che ha come obiettivo percorsi esperienziali sul cibo sano e sul turismo di campagna, presentato questa mattina in occasione della conferenza stampa organizzata in diretta streaming da Coldiretti Napoli, con la partecipazione del vicedirettore Coldiretti Napoli, Costantino Puddu, del vicepresidente della CCIAA di Napoli, Fabrizio Luongo, di  Francesca Ferro, direttore Legambiente Campania, di Gianfranco Wurzburger, presidente AssoGioCa e di Francesco Ambrosio, presidente dell’Agrimercato San Paolo. Il progetto, a cura di Coldiretti Napoli con il finanziamento della Camera di Commercio di Napoli e con la collaborazione di Legambiente Campania e AssoGioCa, si propone di sensibilizzare il pubblico attraverso l’informazione e la discussione sulla nutraceutica, ovvero, sul rapporto tra cibo e qualità della vita con un approccio multidisciplinare in tema di educazione alimentare, sicurezza degli alimenti, corretti profili nutrizionali, consumi sostenibili e lotta allo spreco alimentare con seminari/laboratori dedicati a queste tematiche, condotti da esperti del settore, animati dallo show cooking dell’eclettica Marianna Vitale, chef del ristorante “Sud” stella Michelin, che attraverso il racconto e l’elaborazione di un piatto, diffonderà la conoscenza della stagionalità dei prodotti agricoli e della provenienza degli alimenti per favorire la scelta di sani stili alimentari.Il progetto, proseguirà con laboratori intergenerazionali di cucina per piccoli agri-chef, dove saranno coinvolti gli studenti delle scuole della città di Napoli, guidati da anziani custodi delle tradizioni culinarie nella preparazione di ricette contadine partenopee e terminerà con laboratori sul turismo esperienziale in campagna: giornate dedicate a tour di scoperta della campagna napoletana, rivolte ad aziende agrituristiche del territorio, giornalisti e tour operators per favorire la conoscenza del mondo rurale attraverso una corretta informazione sul percorso evolutivo dell’agricoltura.L’iniziativa, partirà sabato 22 gennaio presso il mercato coperto Campagna Amica-Coldiretti di Fuorigrotta, dove gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle regole anti Covid-19.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8815 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati 0 Comments

Tutti in carrozza! Il Reggia Express riparte, tappa a Caserta

-Il 26 giugno torna il Reggia Express, appuntamento con il treno storico che consente di raggiungere direttamente la Reggia di Caserta partendo dalla stazione di Napoli Centrale.  I viaggiatori potranno godersi il viaggio immersi in un’atmosfera d’altri

Attualità 0 Comments

Maratona del Sorriso, tappa a Caserta dal 21 al 27 giugno

Michele Esposito * -La “maratona del sorriso” arriverà il 21 giugno a Caserta per poi spostarsi a Bari il 28. Il progetto, sviluppato dall’associazione “Teniamoci per mano onlus”, è quello

Attualità 0 Comments

11 ottobre, giornata internazionale delle bambine. Più disuguaglianze, meno diritti

Claudio Sacco -E’ oggi la Giornata internazionale delle bambine: più disuguaglianze e violenze, meno accesso ai diritti. Le Nazioni Unite dedicano ogni anno questa giornata alle bambine. Il miglioramento delle

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply