Concerto all’alba con mozzarella, Ravello coccola i suoi fans

Concerto all’alba con mozzarella, Ravello coccola i suoi fans

Pietro Battarra

– L’oro bianco protagonista al Ravello Festival. La Mozzarella di Bufala Campana Dop va in scena sull’incantevole palcoscenico della Costiera Amalfitana. Anche quest’anno il Consorzio di Tutela è partner dell’evento internazionale dedicato all’arte e alla musica, sotto la guida del commissario Almerina Bove.

In particolare, il Consorzio presenta il “Concerto all’alba”, l’appuntamento clou della rassegna, andato subito sold out, come di consueto. Lo spettacolo è in programma nella notte tra il 10 e l’11 agosto, alle 5 del mattino, sulla terrazza dell’infinito, al Belvedere di Villa Rufolo. A esibirsi sarà l’orchestra filarmonica salernitana “Giuseppe Verdi”, diretta dal maestro Jordi Bernàcer con Javier Perianes al pianoforte e musiche di Mercadante, Albéniz, de Falla.

“Siamo convinti che cibo è cultura e continuiamo nella nostra azione di promozione del legame tra le eccellenze, un binomio decisivo anche in chiave di recupero dei flussi turistici”, commenta il presidente del Consorzio, Domenico Raimondo, e aggiunge: “Ravello è simbolo di bellezza nel mondo e la nostra mozzarella di bufala è simbolo del Made in Italy nel mondo, pertanto unire le forze ci è sembrato naturale e proprio quest’anno il concerto all’alba avrà un valore ancora più speciale, un segnale di speranza, di un’alba di rinascita per il mondo intero, alle prese con l’emergenza coronavirus”.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 71 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Cultura

Un’overdose di diritti, Alessandro Barbano ne parla a Caserta

Claudio Sacco – Alessandro Barbano presenterà mercoledì 16 maggio a Caserta il suo libro Troppi diritti. L’Italia tradita dalla libertà, edito da Mondadori. L’appuntamento è alle ore 16,30 a Confindustria. Dopo i

Attualità

Esami sanitari a pagamento in Campania, interviene Salvatore

Claudio Sacco – «Da circa 10 anni, dopo la pausa estiva, i cittadini campani sono costretti a confrontarsi, more solito, con l’esaurimento precoce dovuto a una patologica sottostima dei tetti

Primo piano

Aversa, Premio d’Aponte. A ottobre finale e tributo a Mesolella

Pietro Battarra – La tredicesima edizione del Premio Bianca d’Aponte si arricchirà quest’anno anche di un omaggio a Fausto Mesolella, scomparso a marzo e che del festival è stato direttore artistico.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply